Balmain x H&M: la nuova collaborazione ha il volto di Kendall Jenner #HMBalmaination

balmainxhm_#HMBALMAINATION

La notizia è stata pubblicata ufficialmente qualche ora fa attraverso gli account social di H&M la collaborazione Balmain x H&M e il direttore creativo Olivier Rousteing ha approfittato del red carpet dei Billboard Music Awards, ieri sera, per mostrare in anteprima alcuni capi della collezione speciale, indossati da Kendall Jenner e Jourdan Dunn, due icone del momento. Leggi il resto di questo articolo »

Si va in “ciabatte” in città, che siano Adidas, MSGM o Alexander Wang

tendenza_ciabatte_in_citta

L’epidemia è iniziata la scorsa estate, ad aver diffuso il virus è stato Adidas, con le sue ciabatte che, uscendo dalle piscine e dalle spiagge, si sono fatte strada nei look da città. L’estate 2015 consacra la ciabatta a scarpa da tutti i giorni, con il supporto delle versioni lusso degli stilisti in vendita anche a 400€ contro i 15€ dei negozi di articoli sportivi, perché se le ugly shoes sono Alexander McQueen, Marc Jacobs e Stella McCartney

Ne avete letto anche con il nome di “slides”, così vengono chiamate oltreoceano le ciabatte che, a quanto pare, sostituiranno per molti le infradito questa estate; a legittimarne l’utilizzo sono stati soprattutto i vip, come il miliardario Mark Zuckerberg, che è solito indossarli durante i consigli di amministrazione. Leggi il resto di questo articolo »

Victoria’s Secret Swim 2015, gli “angeli” ci mettono l’ansia pre-prova-costume

Victoria_Secret_Swim_2015

A ricodarci che l’estate sta arrivando e manca appena un mese all’apertura degli stabilimenti balneari, ci pensano gli angeli di Victoria’s Secret con il look book della collezione Victoria’s Secret Swim 2015.

Avremmo fatto a meno dell’ansia pre-prova-costume, ma se state cercando un bikini carico di sensualità e femminilità, indossarne uno di questi potrebbe portare con sè una forte infusione di autostima. Ce n’è per chi ama le stampe floreali, per chi predilige i colori fluorescenti, per chi le dimensioni ridotte (più spazio per l’abbronzatura) e chi invece non disdegna il pezzo intero. Qui sotto trovate altre foto della collezione di costumi e QUI l’elenco dei negozi in cui potete acquistare i costumi Victoria’s Secret. Leggi il resto di questo articolo »

Chanel, Louis Vuitton e Celine: prezzi delle borse aumentati fino 750€ in più nel 2015

celine_neverfull_louis_vuitton_prezzi_aumentati

Che le It Bag siano spesso inarrivabili, un obiettivo da raggiungere, un sogno da inserire in wishlist (per poi in molti casi rimanerci) è noto, fa parte del loro fascino, è il motivo per cui molte le desiderano, per ciò che rappresentano. Capita però che mentre le clienti mettono da parte i loro risparmi, intanto il prezzo sul cartellino lievita e sebbene sia fisiologico, viene spontaneo chiedersi se sia anche necessario.

Qualche esempio? Chanel ha applicato l’aumento maggiore, il 20% su borse come Chanel Boy Flower Power piccola (da 3,750€ a 4,500€ = 750€ di aumento), la Chanel Chevron Flap Bag media (da 3,550€ a 4,260€ = 710€ in più) e la Chanel Chevron Boy media (da 3,450€ a 4,150€ = 700€ di aumento). Leggi il resto di questo articolo »

Tornano Jem and The Holograms con un film, ma non gli somigliano per niente

jem_and_the_holograms_film

“Non mi somiglia penniente” direbbe la Jem che ha accompagnato la nostra infanzia (se siete figli degli anni Ottanta, se non sapete di cosa sto parlando: come avete fatto senza?) citando Johnny Stecchino e dopo aver visto il trailer del film musicale diretto da Jon M. Chu (lo stesso che ha diretto di il video “Never Say never” di Justin Bieber), che presto sarà nei cinema di tutto il mondo.

Il film “Jem and The Holograms” prodotto dalla Blumhouse Productions e dalla Hasbro, proprio la casa di produzione dell’indimenticabile cartone animato, sarà prossimamente sul grande schermo, intanto sui social sta circolando il trailer ufficiale che ha scatenato polemiche e critiche da parte degli digli degli anni Ottanta che vedono sfruttato il nome di Jem per un film che con lo storico cartone animato non ha nulla a che fare. Leggi il resto di questo articolo »

Leggi il nuovo numero