App e Tecnologia

5 app per modificare, montare e creare favolosi video con l’iPhone: scopri Meipai

app_creare_video_iphone

Da quando Instagram ha introdotto i video, tra la migrazione di utenti Vine e la felicità degli appassionati di short movie, il mercato delle app dedicate al video editing è cresciuto. Spesso sul mio profilo Instagram @sonia_grispo pubblico brevi video editati e montati con alcune di queste app che scopro nel tempo e che utilizzo per raccontare attraverso immagini non statiche alcuni momenti delle mie giornate, dei miei viaggi, delle mie vacanze e dato che mi chiedete quali utilizzo, qui ho deciso di parlarvi delle 5 migliori app per creare video con l’iPhone.

Meipai: Questa è il pezzo forte di questa selezione di app. Si tratta di un’applicazione prodotta dall’azienda asiatica Meitu, Inc. che vi permette di caricare qualsiasi video ed utilizzare dei set preimpostati per animarli, aggiungendo a vostra scelta una base musicale fra quelle offerte. Praticamente, per dirla in maniera semplice, se non avete grandi capacità di video editing o non avete alcuna voglia di perder troppo tempo dietro ad un video per modificarlo, basta utilizzare questa app per ottenere grandi risultati con il minimo sforzo. Leggi il resto di questo articolo »

Mighty Purse regala una pochette ricarica smartphone ad una lettrice del blog

mighty purse italia

C’è una paura che accomuna tutte le donne: il momento in cui il simbolo della batteria del telefono diventa rosso, l’istante in cui ti rendi conto di avere pochi attimi per correre davanti all’unica presa elettrica disponibile, che molto probabilmente sarà già occupata da un’altra donna che pochi istanti prima si era trovata nella nostra stessa situazione.

Insomma se è vero che gli smartphone hanno rivoluzionato il modo di comunicare, è anche vero che hanno aggiunto l’ennesima non necessaria fonte di stress nelle nostre vite; viviamo costantemente legati a loro e regoliamo le nostre abitudini in base a quella percentuale che, imponente, si manifesta sotto i nostri occhi. Lo sanno bene quelli di Mighty Purse, la pochette caricabatterie diventata l’accessorio tecnologico più presente nelle borse delle donne di tutto il mondo, prodotta da Handbag Butler.

“Qual è l’episodio più tragico/comico in cui la vostra batteria era a terra e ne avreste avuto assoluto bisogno?” e se non vi è mai successo niente del genere, “Quanto avreste bisogno di un caricabatterie portatile per non trovarvi più a secco?” rispondete a questa domanda e una di voi può ricevere in regalo una pochette Mighty Purse per ricaricare il suo smartphone. Leggi il resto di questo articolo »

Tonki, vi regala una stampa su cartone montabile se vi iscrivete al sito

tonki_stampa_gratuita

Di Tonki vi avevo parlato più o meno un anno fa, si tratta di un servizio che vi permette di stampare su cartone montabile le vostre foto preferite, ottenendo non la classica e tradizionale cornice da appendere, ma una vera e propria opera d’arte che esalta i vostri scatti e, ovviamente, fa arredamento.

Ogi torno a parlarvi di Tonki, il foglio di cartone che si trasforma in un supporto innovativo per immagini, che dal 2012, data della sua creazione, ne ha fatta di strada, invadendo le case di fotografi, appassionati e amanti del design semplice ma ricercato. Questa stagione il team di creativi dietro questo prodotto torna con un sito rinnovato ed un’idea geniale per conquistare il pubblico: iscrivetevi al sito di Tonki ed ottenete una stampa gratuita. Leggi il resto di questo articolo »

La borsa fotografica Stella McCartney per Canon e la reflex più piccola al mondo

stella_mccartney_canon

Smartphone, tablet, iPod, laptop e ovviamente relfex, sono questi i dispositivi e gli strumenti tecnologici di cui siamo dotati e che portiamo sempre (ma proprio sempre) con noi; se per lo smartphone la scelta delle cover è infinita, se per il computer portatile le borse disponibili sono migliaia e per il tablet la situazione non cambia, per la macchina fotografica la scelta si fa meno eccitante.

Generalmente nei negozi di elettronica i modelli disponibili sono pensati per proteggere la reflex, per custodirla in maniera sicura e pratica, ma l’estetica lascia parecchio a desiderare se si vuole pensare di portare la borsa a spalla, permettendogli di fare a pugni con il look. Con la nuova borsa fotografica di Stella McCartney per Canon la storia cambia, si tratta di uno speciale modello disegnato dalla designer appositamente per la versione bianca di Canon EOS 100D, la reflex più piccola al mondo.

Leggi il resto di questo articolo »

UniPosca, dall’analogico al digitale, la rivoluzione del marchio top degli anni 80

UniPosca_Touch

Cos’è che affollava i nostri portacolori tanto da rendere difficile trovare una semplice biro per il compito in classe d’italiano? cos’è che usavamo per dare sfogo alla creatività sul diario, a rischio di riempirlo talmente tanto di scritte, frasi e il nostro nome in ogni colore possibile da non aver spazio per segnare fino a che pagina dovevamo studiare dal libro di biologia? Cos’è che usavamo per customizzare il casco, le scarpe, lo zaino? L’UniPosca.

Lui che ci accompagnati alle medie come al liceo, che abbiamo scambiato con le compagne di classe, usato fino a scaricarlo per poi provare a bagnare la punta e tirar fuori l’ultima goccia di colore, collezionato, perso, ritrovato, comprato, accumulato e persino odorato, per quel suo profumo indimenticabile.

Oggi UniPosca, il marchio che a partire dagli anni Ottanta  ha rivoluzionato il mondo della scrittura, ha deciso di rinnovarsi per restare al passo con i tempi, lanciando una nuova linea di prodotti legati al mondo degli smartphone e dei tablet. Leggi il resto di questo articolo »

Leggi il nuovo numero