Colloquio di lavoro: cosa mi metto? i consigli per essere glam e professionale

In questi giorni ho ricevuti molti messaggi e e-mail in cui mi venivano chiesti consigli per dei look da colloquio di lavoro, la maggior parte riguardavano posizioni professionali all’interno di aziende giovani, in cui se ci si trova davanti la classica aspirante impettita con gonna sopra il ginocchio e giacca grigio topo, il suo curriculum per quanto ricco ed interessante perde un po’ di carattere.

Sì perchè nelle aziende di oggi, dove le parole web, social e viral sono termini chiave, ciò che si cerca sono spesso figure giovani e dinamiche, persone preparate, porfessionali, ma anche con stile, interessante alla moda, capaci per questo di organizzare eventi e save the date. Ecco qualche consiglio per impressionare il capo, dopo aver aggiornato accuratamente il curriculum, direttamente direttamente dal nuovo catalogo TOY G per l’autunno/inverno 2012-2013. Evitate troppi accessori, un bracciale ed un orologio andranno bene, farete capire che siete minimal, la mattina non perdete troppo tempo davanti allo specchio e andate dritto al solo.

4 Commenti a “Colloquio di lavoro: cosa mi metto? i consigli per essere glam e professionale”

  • 4
    chiara scrive:

    Anche io trovo che gli stivaletti col pelo siano un po’ eccessivi…meglio un mocassino o una francesina!

  • 3
    Patrizia scrive:

    Molto utile! :) Dei consigli molto utili in fatto di abbigliamento e accessori potete trovarli anche su abbigliamentodonna ! ;)

  • 2
    Sonia Grispo Sonia Grispo scrive:

    Ciao Alessandra, dall’introduzione è ben inteso il tipo di ambiente per cui sono pensati questi look: agenzie composte da team giovani, che si occupano di social, moda, eventi. Ovviamente per un colloquio in banca avrei consigliato tutt’altro. Grazie per i complimenti :)

  • 1

    Giacca e pantaloni ok, però gli stivaletti pelosi non mi sembrano molto adatti a un colloquio di lavoro.
    Noi ci occupiamo di selezione del personale e, vi assicuro, che nei colloqui conta:
    1- essere ordinate, pettinate e pulite
    2- sicuramente avere stile e un tocco di glam, perchè una persona che non sia attenta a se stessa e non si voglia bene solitamente non è sicura di sè e può non essere una persona che sta bene con gli altri
    3- essere sobrie, e non eccentriche mai, perchè non è una cosa adatta agli ambienti business.

    Oltre a ciò evitare manicure esageratamente elaborate, unghie disegnate e troppo lunghe. Nel contempo meglio non avere unghie mangiate o rovinate, perchè sono anche queste sintomatiche di una persona che può avere problemi.

    Di queste foto, sicuramente capelli, scarpe e maglietta mezza fuori dai pantaloni… non sono adatte. Invece sono perfette giacche, pantaloni e tshirt.

    Buona giornata e complimenti per il blog!

Lascia un Commento

Connect with Facebook

Leggi il nuovo numero