Articoli marcati con tag ‘handmade’

Kryplos, t-shirt couture e accessori Gossip Girl inspired

Kryplos è un giovane marchio che produce t-shirt couture e accessori interamente realizzati a mano. Si tratta di prodotti che traggono spunto dalle protagoniste del teen drama americano Gossip Girl, in particolare Blair, e si ispirano ad accessori iconici come la celebre Chanel 2.55, cucita a mano con effetto trompe l’oeil sulle t-shirt del marchio. Per saperne di più su Kryplos e la sua ideatrice abbiamo scambiato quattro chiacchiere con Cristiana Carpentieri.

Quando hai iniziato a realizzare le tue creazioni?
Sin dai primi esperimenti di cucito ho pensato, che cucire non doveva poi essere così difficile, quello che è necessario sono tanta buona volontà e passione. L’idea di potermi cucire gli abiti che avevo in mente, e che non avrei trovato nei negozi, o che consideravo troppo cari come qualità prezzo, mi ha dato quella carica e voglia di imparare e diventare sempre più competente in questo lavoro. Ho iniziato a cucire per me stessa. Per andare a una festa, per una serata in discoteca o per un matrimonio non andavo più a cercare l’abito nei negozi, ma me lo “costruivo” da me. Ho frecquentato vari corsi di taglio e cucito, contemporaneamente continuavo a studiare psicologia all’università. In seguito mi hanno proposto di fare le mie prime sfilate di moda, e così ho iniziato a ricevere le prime ordinazioni. Inizialmente ero molto timorosa di commettere degli sbagli, e per il fatto che la realizzazione di un capo su misura prevede molte ore di lavoro, ma poi con l’esperienza ti rendi conto che la soddisfazione che si prova a vedere una tua creazione indossata non ha prezzo, tutte le ore chinata a cucire e con gli occhi gonfi sono ripagate in quel momento magico

Leggi il resto di questo articolo »

Ispirazione retrò, vintage e H&M

Balze, trasparenze e leggerezza. Con il clima afoso di questi giorni non si può che optare per una mise fresca e leggera (e stare sdraiati sull’erba bagnata). 

Maglia a balze bianche e rosa cipria di H&M, maglia-gilet Massimo Dutti (ne cercavo uno così dopo aver visto questo capo indossato più volte da Blake Lively), gonna bianca con pizzi vari di Bershka. ome accessori: borsa vintage in vernice matelassè e catena, bracciale hand made by Iaia That’s Mine, in pelle intrecciata con catena oro (Nicole Richie style), set di bracciali H&M e ballerine in vernice nera e fiocchetto in grosgrain sempre di H&M.

Autore: Sonia Grispo

Giulia Boccafogli e i suoi gioielli handmade

Belli, eleganti, creativi, originali, con forte personalità e molto handmade! Queste le caratteristiche dei gioielli creati da Giulia Boccafogli , giovane architetto bolognese di 28 anni che tra lavoro e vita privata presenta le sue originali creazioni, che ormai per lei non sono più solo un diletto.

Sul suo blog (dove potrete ammirare tutte le sue collezioni sia nuove che meno recenti e potrete entrare in contatto diretto con lei), Giulia racconta di come sia nato il suo “genio artistico” costretta a occupare le giornate invase dalla noia delle vacanze in montagna: dando sfogo alla sua creatività e alle sue attitudini naturali nascono così i suoi “giulielli“, che anno dopo anno stanno avendo sempre più successo.

Collezioni eleganti e piene di stile, pezzi unici per rendere ogni donna speciale. Consigliamo di visitare il suo blog per ammirare le collezioni complete e – perché no?- anche farsi qualche piccolo regalo.

Autore: Antonella Mazzuoccolo

Leggi il resto di questo articolo »

Leggi il nuovo numero