Articoli marcati con tag ‘applicazioni’

Check Bonus: fai walkin in negozio e l’app ti regala sconti, promozioni e premi speciali

checkbonus_app_sconti

Funziona così: state facendo un giro in centro, un salto in un negozio, sbrigando una commissione, entrate da Coin, Mondadori o Adidas… (l’elenco dei negozi è lungo), prendete il vostro smartphone e accedete allapp di Check Bonus. Lei riconosce dove vi trovate e subito vi mostra sconti, promozioni, punti da accumulare, regali ed offerte speciali dedicate a chi possiede l’app.

Ogni volta, senza bisogno di far nulla o fare necessariamente acquisti, accumulate punti che si trasformano i premi da riscuotere e intanto godete di particolari offerte. Io per esempio ieri ero da Coin a Termini, sono entrata, ho provato ad accedere all’app e subito mi ha informata che potevo ricevere la Coin Card gratuitamente (mentre di solito costa 5€), niente male per essere solo entrata in negozio! Leggi il resto di questo articolo »

Dubsmash app, tutto quello che c’è da sapere sull’applicazione del momento

dubsmash_app_popolare

La vostra bacheca di Facebook ha iniziato ad affollarsi di video in cui Martina, Giorgia e Federica doppiano Il Diavolo Veste Prada o uno dei 101 cuccioli di dalmata Disney, poi è stato il turno di Matteo, Luigi e Gianluca su Instagram, con le voci dei personaggi di Gomorra o di Maccio Capatonda. Ad accomunare tutti è Dubsmash, l’applicazione del momento.

Dubsmash è un’applicazione creata da una società tedesca, che permette di improvvisarsi doppiatori scegliendo fra i file audio di un archivio pieno di spezzoni tratti da film, serie tv e non solo. Leggi il resto di questo articolo »

Instagram si aggiorna: 5 nuovi filtri, nuova grafica e più “k” per tutti gli utenti

instagram_aggiornamento

Di cambiamenti ne ha fatti Instagram dalla sua nascita. Fra gli ultimi i più significativi sono stati l’introduzione dei video e degli strumenti per la modifica delle foto.  Oggi Instagram si aggiorna e cambia faccia, anzi, interfaccia. 1. Una grafica nuova, più moderna e pulita, ma solo nella tab dedicata ai filtri (non mi è mai successo di vedere un’app aggiornarsi solo in parte) e anche l’icona resta uguale, non sposando le nuove grafiche flat. 2. Si aggiungono nuovi strumenti creativi: 5 nuovi filtri per le foto (Slumber, Crema, Ludwig, Aden e Perpetua), 3. Adesso possiamo organizzare i filtri preferiti trascinandoli per ordinarli in base alle nostre preferenze, mettendo fra i primi quelli che utilizziamo di più. Leggi il resto di questo articolo »

in attesa dell’app di Trend and The City aggiungi il blog alla home dell’iPhone

trend_and_the_city_iphone_app

Più volte in questi mesi ho ricevuto messaggi e e-mail in cui mi veniva chiesto se esiste l’app di Trend and The City da scaricare sullo smartphone: la risposta è no, non ancora almeno, c’è però un modo per avere il blog sul vostro telefono (se avete un iphone) ed essere sempre aggiornati sui nuovi articoli e le novità.

Step 1 | Aggiungi l’icona fra le app: Accedete al blog da Safari andando su www.trendandthecity.it, una volta caricata la pagina cliccate sull’icona con la freccia veso l’altro (in fondo alla pagina) e selezionate l’opzione “aggiungi a Home”. Confermate e così avrete il blog fra le app del vostro telefono e quando vorrete basterà cliccarsi sopra per accedere al blog. Leggi il resto di questo articolo »

Depop, l’app per vendere, comprare e rifare il guardaroba con lo smartphone

depop_app_vendere_online

Hai l’armadio stracolmo di abiti, vestiti e accessori. Vorresti fare shopping ma il guardaroba straborda e più di riempire il cofano dell’auto non sai cosa fare; tra l’altro molta della roba accumulata sul fondo dell’armadio non la metti più, tra acquisti sbagliati, taglie errate e gusti che cambiano. Per di più è giunto il momento di fare definitivamente il cambio di stagione.

Depop è la soluzione: se gli abiti che affollano il tuo armadio sono in buone condizioni (magari persino con cartellino), basta scaricare l’app Depop sul tuo smartphone (è gratis), scattare una o più foto dei capi che vorresti vendere e pubblicare le inserzioni sul tuo profilo. Esteticamente somiglia a Instagram, con la differenza che i capi che fotografi qui sono in vendita. Leggi il resto di questo articolo »

Leggi il nuovo numero