Archivio Autore

Charlotte Olympia ABC, le nuove scarpe personalizzabili con adesivi e lettere

charlotte_olympia_abc_adesivi_personalizzare_scarpe

Solo qualche giorno fa ho scritto della collezione di adesivi (o tatuaggi) per borse ideata da Anya Hindmarch e in vendita sul suo The Sticker Shop e di come la tendenza potrebbe in fretta prendere piede, oggi è il momento delle scarpe, scarpe tatuate che parlano, raccontano, scherzano.

Si chiama ABC Flats la collezione di loafer customizzabili di Charlotte Olympia in collaborazione con NET-A-PORTER, in cui ogni modello è venduto con un set di 52 adesivi che comprendono lettere dell’alfabeto e 26 simboli fra cui dadi, diamanti, occhiali da sole, gatti… ed una guida alla personalizzazione, per un costo totale di €595. Leggi il resto di questo articolo »

25 cose che se andate in un negozio H&M rischiate di comprare per l’estate

hm_cose_estive_che_vorresti_comprare

Donna avvisata mezza salvata, è così che dice il proverbio, no? Perché con migliaia di app e di wearable technology in via di sviluppo, nessuno ha ancora pensato ad un sistema che ci dica “In quel negozio è appena arrivata una borsa che fa proprio al caso tuo” oppure “Hai presente quei jeans che cercavi? Li trovi lì” o ancora “Non andare da h&m, perché potresti svuotare la carta di credito”.

Se appartenete alla prima fazione, quelle che vogliono sapere cosa si stanno perdendo o alla seconda, quelle che preferiscono essere avvisate per farsela alla larga dai negozi (almeno fino al prossimo stipendio), in entrambi i casi qui trovate 25 cose che se andate in un negozio H&M rischiate di comprare per l’estate. Leggi il resto di questo articolo »

Con J.Maskrey + Melissa Wedding le scarpe da sposa sono di plastica

MELISSA+J.MASKREY_scarpe_matrimonio

Ve l’avevo detto che la stagione dei matrimoni è in agguato e sebbene le nozze si celebrino per la maggior parte nel periodo estivo, prediletto delle spose per il clima migliore e le ambientazioni all’aperto, è pur vero che l’ansia da prestazione, di spose e invitati, inizia già adesso. Se per l’abito vi ho parlato della tendenza del wedding separates, ovvero il completo gonna+top che va tanto di moda fra le spose più giovani, per quel che riguarda le scarpe, accessorio sempre molto importante nel look da matrimonio, per le scarpe vi parlo della versione couture in plastica di Melissa.

Dopo Hogan, che ha proposto il famoso modello Interactive in versione luxury e total white, anche Melissa lancia la sua versione da sposa e lo fa con la stilista J.Maskrey, che ha già firmato svariate scarpe del brand impreziosite da microcristalli. Leggi il resto di questo articolo »

Check Bonus: fai walkin in negozio e l’app ti regala sconti, promozioni e premi speciali

checkbonus_app_sconti

Funziona così: state facendo un giro in centro, un salto in un negozio, sbrigando una commissione, entrate da Coin, Mondadori o Adidas… (l’elenco dei negozi è lungo), prendete il vostro smartphone e accedete allapp di Check Bonus. Lei riconosce dove vi trovate e subito vi mostra sconti, promozioni, punti da accumulare, regali ed offerte speciali dedicate a chi possiede l’app.

Ogni volta, senza bisogno di far nulla o fare necessariamente acquisti, accumulate punti che si trasformano i premi da riscuotere e intanto godete di particolari offerte. Io per esempio ieri ero da Coin a Termini, sono entrata, ho provato ad accedere all’app e subito mi ha informata che potevo ricevere la Coin Card gratuitamente (mentre di solito costa 5€), niente male per essere solo entrata in negozio! Leggi il resto di questo articolo »

City Guide Roma: sushi in chiave brasiliana, rosette e specialità a Trastevere

guida_locali_ristoranti_roma_trendandthecity

Se avete seguito la prima rapida guida di Trend and The City ai ristoranti e locali di Roma, vi potrebbe interessare anche questo secondo articolo, in cui raccolgo alcuni dei posti più speciali scoperti negli ultimi sei mesi insieme ad amici, per lavoro, in solitaria, casualmente… insomma Roma offre sorprese senza fine, che si tratti di un ristorante a Trastevere in cui mangiare un piatto tipico, ma in chiave moderna o di un locale in cui fare una pausa pranzo veloce ma con stile. Ecco una seconda tranche di nomi e indirizzi da segnare in agenda. Li conoscete già? Ne avete altri da segnalarmi?

Ditta Trinchetti: Un ristorante, un wine bar, un’osteria, ma non quella classica che ti aspetti di trovare a Trastevere, perché se è vero che qui trovi la carbonara, la cacio e pepe, i maltagliati ai ceci e i piatti tipici della cultura gastronomica romana, è anche vero che sono spesso rivisitati in chiave moderna, con creatività e attenzione ai sapori che maggiormente esaltano i gusti che ti aspetti, in una versione inedita. Leggi il resto di questo articolo »

Leggi il nuovo numero