Archivio Autore

“Christmas is coming”: Scarica gli sfondi per computer, smartphone e Facebook

scarica_gratis_sfondo_christmas_natale_computer_iphone copia

La sveglia suona più tardi anche se è lunedì mattina, la casa è più calma, silenziosa, il vicinato sembra svegliarsi tutto insieme e l’unico suono che disturba la quiete di un inizio settimana travestito da week-end, è quello di musiche natalizie, interrotto dal rumore di palline di metallo, plastica, vetro, cristallo, che battono una sull’altra, di lucine che si frantumano sotto passi poco delicati (generalmente provenienti da esseri di sesso maschile).

Si sovrappongono le esclamazioni di stupore dei bambini quando i genitori aprono gli scatoloni pieni di addobbi, allo sgomento delle madri a cui per l’ennesimo anno toccherà fare l’albero di Natale e decorare, addobbare e tramutare in casa degli elfi la propria abitazione, per poi disfare tutto fra un mese o giù di lì. È il momento in cui davvero senti lo spirito del Natale, in cui ti accorgi che sta arrivando ed aspetti di scoprire come sarà. Favoloso, ve lo dico io.

Mentre oggi siete impegnati ad addobbare albero, casa, bagno, voi stessi e persino il cane (il mio ha già la mentella rossa con bordo bianco di peluche), prendetevi qualche minuto per scaricare il “Christmas is coming” free pack di Trend and The City. Dentro trovate lo sfondo per computer, lo sfondo per iPhone (basta che ve lo inviate tramite email sull’account che aprite dal telefono, lo salvate e poi lo impostate come sfondo) e la copertina di Facebook. A seguire il pulsante per il download. Leggi il resto di questo articolo »

Vogue Paris, Panoplies: le modelle come bambole Chanel, Louis Vuitton, Valentino…

Vogue-Paris-Giampaolo-Sgura-03

Se fino ad oggi si è pensato a Barbie come un modello di bellezza formato giocattolo e alle modelle come un modello reale, sebbene ugualmente irraggiungibile, Vogue Paris ha deciso di mostrarci una combo letale nell’editoriale Panoplies: modelle nei panni di bambole, inscatolate, vestite ed accessoriate proprio come Barbie, anzi meglio, perché gli abiti sono: Dior, Chanel, Fendi, Saint Laurent, Louis Vuitton, Valentino…

Le foto sono del fotografo Giampaolo Sgura, lo styling di Claire Dhelens e Celia Azoulay, i set sono realizzati Vincent Olivieri e Office Neochrome e le modelle protagoniste sono Magdalena Frackowiak e Elisabeth Erm; non poteva ovviamente mancare la Barbie Moschino che per ovvi motivi stupisce meno delle “colleghe” che per la prima volta vestono abiti Ralph Lauren, Dolce & Gabbana e Gucci. Leggi il resto di questo articolo »

Le vetrine de La Rinascente di Milano si trasformano in 6 pop-up books a Natale

vetrine_rinascente_pop-up books_milano

C’è un appuntamento natalizio, o quanto meno una ricorrenza, che va oltre le classiche tradizioni e segna definitivamente l’inizio della stagione invernale: è il momento in cui La Rinascente di Piazza Duomo a Milano presenta alla città le sue vetrine di Natale, una tradizione in chiave artistica e contemporanea.

Da ieri, passeggiando in zona Duomo potete raggiungere le vetrine realizzate in collaborazione con g giorvani talenti creativi italiani, che unendo illustrazioni e spirito infantile hanno creato una serie di pop-up books che si dischiudono come scrigni rivelando vignette natalizie. Leggi il resto di questo articolo »

I principi Disney in chiave erotica e inedita: nudi, chi vince la gara di virilità?

principi_disney_nudi

Siamo cresciute fantasticando sui principi della Disney, aspettando quello azzurro che ci venisse a prendere con il suo cavallo bianco, ci salvasse e che ci regalasse un sogno: un castello ed una cabina armadio favolosa. Ci siamo rese conto che il principe azzurro non esiste, non in quelle vesti almeno (e meno male), che in fondo non ci piace neanche così tanto, perché noi donne non vogliamo mica essere salvate, vogliamo un uomo forte, intenso, maschio, non uno che canticchia in calzamaglia ed un’ottava troppo sopra.

Siamo diventate donne ed oggi qualcuno ha deciso di stuzzicare il nostro animo disneyano proponendoci i principi Disney in chiave erotica e inedita: nudi. Cliccate o scorrete di seguito per vedere le foto senza censura. Leggi il resto di questo articolo »

5 film da vedere sul divano, durante le vacanze di Natale: commedie, horror e…

top_list_migliori_film_natale

Natale è lista di regali da fare, shopping per negozi, zabbaione corretto, casa addobbata e un numero sempre crescente di occasioni per vedere, rivedere, incontrare e conoscere persone. Ma Natale è anche il momento ideale per stare un po’ a casa, ritagliarsi del tempo per godersi il divano, scegliere l’homewear perfetto e guardare i film giusti. Ecco 5 film da vedere durante le vacanze di Natale.

Il diario di Bridget Jones: Probabilmente il classico dei classici per gli inguaribili romantici, assicuratevi d’avere a portata di braccio il vostro compagno, la migliore amica o al limite anche il gatto, questo film vi emozionerà e trasporterà dritti nell’atmosfera del Natale. Pigiamone, pantofole a forma di coniglio, spazzola in mano a mo’ di microfono e All by Myself a palla, questo è il film per single e non single, inguaribili romantiche e innamorate. Una delle più belle e divertenti commedie che il cinema americano abbia mai sfornato.

Babbo Bastardo: Se lo spirito del Natale abbonda allora e rischiate di trasformarvi in un elfo o biscotto di zenzero, la soluzione è una terapida d’urto e Billy Bob Thornton è quello che fa per voi. Sono convinta che i creatori di Up si siano in qualche modo ispirati al suo personaggio e quello del paffuto Thurman. Leggi il resto di questo articolo »

Leggi il nuovo numero