#sponsored Beauty

La nuova Maschera viso Argilla Pura Detox con carbone: 3 motivi per cui l’ho scelta

maschera-detox-oreal

Mentre la battaglia a suon di maschere continua sui social (se non avete ancora preso parte a questa sfida lanciata da L’Oréal Paris, me e Grazia.it leggete QUI, in questo post vi spiego perché ho scelto come mia alleata La nuova Maschera viso Argilla Pura Detox con carbone, per combattere stress, condizioni climatiche e tutto quanto minacci la pelle del mio viso.

Prima di tutto, a differenza di molte maschere, questa non secca la pelle, non lascia quella fastidiosa sensazione del viso che tira, secondariamente rende il colorito più luminoso, come rigenerata, perfetta anche senza make-up, ma anche ideale come base per il trucco, perché più pura. E poi bastano 10 minuti per questo gesto di bellezza che è una coccola semplice ma efficace: un vero #instadetox! Farsi una maschera è un modo per staccare dalla routine quotidiana, per ritagliarsi un momento per sé, per allenatre la tensione; dieci minuti che possono annullare una giornata difficile, stressante, per ritrovare l’equilibrio, non sono della pelle, ma anche dello spirito. Una tazza di té caldo, un frullato di frutta, della musica in sottofondo con una playlist ambient bastano per chiudere tutto il mondo fuori dalla finestra.

maschera-viso-argilla-pura-oreal-skin-expert-paris

Il segreto di queste 3 maschere è il mix di 3 argille minerali e attivi top: Caolino, indispensabile perché assorbe le impurità e l’eccesso di sebo, Montmorillonite che purifica e riequilibra la pelle, riducendone le imperfezioni e Ghassoul, perché illumina il colorito e dona luminosità alla pelle.

Per la mia preferita (Maschera viso Argilla Pura Detox), l’ingrediente speciale è il Carbone Magnetico che detossina e illumina la pelle!

Le nuove maschere L’Oréal Paris sono perfette anche per creare una momento “beauty” durante un pomeriggio o un pigiama party con le amiche, magari giocando al multimasking, applicando più maschere sul viso, in base alle esigenze delle singole zone e basta un attimo per condividere una foto su Instagram usando l’hashtag #squadranera, #squadrarossa o #squadraverde, in base alla maschera che avete scelto e taggando @lorealskin. Alcune di queste verranno selezionate dalla redazione di Grazia e entreranno a far parte di una speciale gallery all’interno di un articolo su Grazia.it! Non vi resta che continuare la battaglia (e intanto prendervi cura della vostra pelle).


maschera-nera-detox-oreal


Potrebbe interessarti