News

MONDAY SURVIVAL KIT #6: Cinque cose per affrontare questo lunedì

monday survival kit 6

Un altro lunedì, un altro survival kit. Questa volta non manca niente: qualcosa da indossare, qualcosa da bere, qualcosa per farsi belle…

1 Le calamite personalizzate. Impegni , appuntamenti o scadenze urgenti da annotare sul frigorifero o la lavagnetta in questo lunedì frenetico – come tutti gli altri – allora meglio farlo in maniera colorata, con un tocco di stile, ma soprattutto personale. Su Lalalab, un’app che permette di stampare le proprie foto di Instagram (ma no solo) su vari supporti e in diversi formati, si possono creare anche delle calamite. Bellissime! (Usando il codice PGLEZVQJ avete 5€ in regalo per il vostro ordine).

2 Hydratherapy. Ovvero un trattamento idratante a 3 dimensioni: cura l’idratazione diretta, superficiale e di profondità e l’idratazione indiretta di lunga durata, con il risultato di una pelle luminosa e compatta che si nota sin dal primo trattamento. L’ho scoperto da Pura Beauty Spa (una spa a Catania che ormai adoro) ed attualmente è in super promozione (20€) per farlo scoprire a tanti. Ecco un modo per sconfiggere il grigiore da “oggi è lunedì e mi aspetta una lunga settimana”.

3 What!?!? Sul mio profilo Instagram le ho fotografate e vi ho già detto quanto le adoro, ma oggi mi rendo conto che queste sono le scarpe perfette per la domenica, quando ti dicono che domani è lunedì e tu “Cosa!?!?”. Le trovate su Asos, QUI.

4 Inside Amy Shumer. Una delle più belle serie tv in circolazione, lo stile è quello della sketch comedy e lei, se non la conoscete già, è quella che desidererete avere come migliore amica e che vi farà sorridere sempre, lunedì o non lunedì.

5 Frullato all’avocado. A me l’avocado non piace, l’ho provato perché va di moda sui social e ne vedevo così tanti, ma la sua consistenza ed il suo sapore non fanno per me, così c’avevo rinunciato. Poi il medico mi ha detto di mangiare più avocado perché fanno benissimo e mi ha suggerito di metterne uno nel frullato, magari con banana e altra frutta e… adesso lo mangio con piacere. Che vi piaccia oppure no, imparerete ad amarlo e poi fa così bene che non si può non mangiarlo!


Potrebbe interessarti