Viaggi

QC TermeRoma: spa, wellness farm e un’oasi di benessere a due passi dal centro di Roma

QC TermeRoma

QC TermeRoma

Una settimana particolarmente stressante di lavoro, la voglia di ritagliarsi un momento di relax, di prendersi cura di sè stessi… staccare la spina, per un giorno o un week-end, è un’esigenza che dovrebbe trasformarsi in un rito da segnare periodicamente sul calendario. Io a Roma ho scoperto il nuovissimo QC TermeRoma, luogo perfetto per un fine settimana di benessere e la location ideale per il digital detox nella capitale.

Cosa? Una SPA, un luogo pensato per ritrovare il benessere fisico e rigenerare lo spirito che prende vita all’interno di una storica tenuta di proprietà del duca Ascanio Sforza Cesarini di discendenza Torlonia, sulla via Portuense.
Dove? All’interno dell’oasi naturale di Porto, di fronte al Lago di Traiano, fra casasali storici, secolari pini romani, profumate piante di alloro ed eucalipto, a soli due minuti dall’Aeroporto di Fiumicino.

Quando ho fatto la valigia per trascorrere un fine settimane al QC Termeroma Luxury Hotel ero reduce da una settimana di lavoro intenso, dal ritorno agli allenamenti di NTC e la mia pelle gridava aiuto dopo troppi aerei e treni degli ultimi mesi. Ho messo dentro due bikini e qualche vestito, ho preso il treno dal centro di Roma all’aeroporto e lì ho trovato la navetta QC Terme pronta per farmi raggiungere la struttura.

Indossati costume e infradito, mi sono goduta un weekend il cui dress code era rigorosamente: accappatoio, persino l’aperitivo (qui si chiama Aperiterme), fra prosecco, formaggi e cruditè, si sta tutti seduti in accappatoio di spugna e ciabatte a guardare dalle ampie vetrate il cielo stellato, lontani dal caos della città. Ho dimenticato il makeup, gli abiti, gli accessori, il profumo, erano sufficienti le fragranze che delicatamente invadevano gli ambienti e l’odore che l’acqua della wellness farm lasciava sulla pelle.

qc-termeroma-la-vasca-della-lupa-c-1920x1440-5

QC_termeroma

 

qctermeroma-cascate-rigeneranti-c-1920x1440-5

È il posto perfetto per rilassarsi con un gruppo di amiche, con un’amica a cui avete fatto un regalo all’insegna del benessere o con il vostro compagno, magari approfittando di San Valentino o un’occasione speciale, c’è addirittura chi decide di andare da solo per staccare completamente la spina e dedicarsi al proprio benessere. Potete andare lì e trattenervi per tutta la giornata o decidere di restare a dormire nelle residenze in stile country chic (la mia profumava di rose e rientrare in camera, sentendo quel profumo, completava l’esperienza di relax appena vissuta).

Cosa vi aspetta? Idromassaggi, vasche sensoriali con poltrone idromassaggio, cascate, percorso kneipp (se avete problemi di circolazione, gambe appesantite, soffrite di ritenzione idrica e volete dare una sferzata di energia al vostro corpo, questo percorso consiste nel passare dall’acqua calda all’acqua fredda almeno cinque volte, vi assicuro che i benefici si sentono e si vedono a vista d’occhio) e docce emozionali. E l’esperienza non finisce nella struttura interna, anche il parco che circonda la Spa fa parte del rito di benessere: vasche sensoriali, bagno giapponese e vasca del sale. La sera le vasce sono circondate da fiaccole che illuminano l’ambiente di una luce soffusa e rilassante, dove il vapore dell’acqua si trasforma in una leggera nube di fumo che ricopre la piscina, inutile dire che è un’esperienza da non perdersi.

Tra una sauna ed un bagno turco, tra un massaggio che potete prenotare ed un fangage, potete concedervi una pausa nelle sale relax, sorseggiando tisane calde o dondolandovi nelle poltrone sospese, leggendo un libro. QUI trovate tutte le informazioni su trattamenti, prezzi e pacchetti speciali che potete prenotare o regalare.

qc termeroma

qc termeroma

qc termeroma

[foto  in acqua scattate con GoPro Hero 4 silver]


Potrebbe interessarti