News

Una food blogger per Trend and The City all’evento When food meets fashion

when_food_meets_fashion_food_blogger

when_food_meets_fashion_food_blogger

Quando ho ricevuto l’invito per l’evento “When food meets fashion” che si sarebbe svolto a Milano, le perplessità iniziali sono state due: come faccio ad andare se proprio quel giorno sarò a Lisbona? E come potrei pensare di indossare un grembiule di fronte allo Chef Silvio Battistoni e dissimulare la mia precarietà ai fornelli?

La risposta è stata semplice, trova una brava food blogger e chiedile di andare come inviata di Trend and The City. Quando ho dovuto scegliere è stato semplice, avevo da pochi giorni avuto il piacere di assaggiare il brunch preparato da Monica Papagna, food blogger di Un Biscotto al giorno e lei ha accettato di raccontare qui sul blog l’evento, la sua esperienza e la ricetta per una rivistazione moderna della Polentina e baccalà.

Dopo il successo dello scorso anno, When food meets fashion, l’evento enogastronomico più fashion che ci sia, è tornato con la seconda edizione. La formula è tanto semplice quanto ben riuscita: tutti i piani de La Rinascente di Piazza Duomo sono coinvolti in un avvicinamento tra due mondi apparentemente diversi, quello del food e quello del fashion. Il programma (qui tutte le info ed il programma) è ricco di eventi: showcooking, corsi di cucina, degustazioni, cene, animazioni ed educational talk. Gli chef coinvolti fanno parte di Jeunes Restaurateurs d’Europe, un’associazione che riunisce giovani chef di comprovato talento. Quest’anno l’appuntamento è stato dal 23 al 25 ottobre (quindi oggi siete ancora in tempo, fino alle 19:00).

Noi di Trend and the city abbiamo partecipato al corso di cucina dello Chef Silvio Battistoni, del ristorante Colonne e abbiamo preparato una versione del piatto tradizionale “polentina e baccalà” rivisitato in chiave moderna. Siete curiosi di provarlo anche voi? Ecco la ricetta: Polentina e baccalà di Silvio Battistoni.

food_blogger_polentina_baccala

Ingredienti:
1 kg di farina gialla per polenta
1 pizzico di sale
½ litro di olio di oliva
100g di grana padano
100g di burro
400g di baccalà di primissima qualità
erbe aromatiche
2 pomodori ramati
4 acchiughe
2 cucchiai di panna fresca
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di miele
2 cucchiai di zucchero a velo
2 cipolle di tropea
1dl di aceto rosso
1 bicchiere di vino bianco
germogli misti

Procedimento:
Portate ad ebollizione un litro di acqua con il sale e un goccio di olio d’oliva: versate la farina poco alla volta rimestando inizialmente con una frusta e poi con un cucchiaio di legno. A cottura ultimata mantecate con il burro e il grana padano.

A parte marinate il baccalà con le erbe aromatiche e l’olio d’oliva; in un tegamino fondete le acciughe con l’olio di oliva profumato con lo spicchio d’aglio; aggiungete la panna.

Portate ad ebollizione acqua, aceto e vino bianco; scottate la cipolla di Tropea tagliata a tocchetti; impiattate la polenta, guarnite con il baccalà, i germogli, l’intingolo di bagnacauda e la spuma.

articolo a cura di Monica Papagna, food blogger.


Potrebbe interessarti