Moda

MyLuxury-biz: noleggiare una Neverfull Roses Louis Vuitton

Possedere per almeno un giorno la borsa dei propri sogni o una it bag, poter portare a spalla quella borsa vista in vetrin o addirittura solo sul web, indosso a celebrità d’oltreoceano, risponde a queste necessità il sito italiano MyLuxury.biz, che mette a disposizione una collezione di borse fra le più amate dalle donne, fra cui anche le limited edition più bramate e le novità di stagione.

Oggi un corriere ha suonato alla mia porta e mi ha consegnato un pacco tanto leggero quanto importante, una volta scartato vi ho trovato dentro una Neverfull Roses Louis Vuitton.Uno dei modelli più diffusi delle ultime collezioni della maison, un’edizione speciale ispirata all’artista americano Stephen Sprouse, riproduce infatti il motivo floreale disegnato da lui nel 2001. Il sito mi ha offerto la possibilità di raccontarvi in prima persona l’esperienza di una borsa a noleggio ed io ho intenzione spiegarvi cosa vuol dire noleggiare il lusso.

“Il vero lusso è cambiare” recita lo slogan del sito e bastano queste cinque parole per iniziare a comprendere meglio perchè noleggiare una borsa. Qualcuno potrebbe obiettare dicendo che il vero lusso è poter acquistare le borse che desideriamo, non fingere di possederle, ma se qualcuno che può permettersi di noleggiare a proprio piacere una borsa, solo per il gusto di portarla al braccio per qualche gorno, per togliersi lo sfizio di provarla o per testarla prima di acquistarne una propria, vuol dire che può concedersi dei lussi, lusis che fanno gola a milioni di donne. Il bello di MyLuxury.biz è che questi lussi pososno essere anche economici, grazie alle differenti fasce di prezzo. Tre differenti categorie che si distinguono in Easy-chic, Prestige e Exclusive, la prima comprende borse a noleggio a partire da 15, la seconda da 30 e l’ultima da 35, lussi tanto economici quanto irresistibili.

La procedura è semplice:

– Entrate sul sito, iscrivetevi, scegliete la borsa che volte noleggiare e la dirata del noleggio, subito comparirà il costo che dovrete sostenere;
– Non vi resta che effettuare il pagamento tramite carta di credito

Se doveste esitare in un qualsiasi passo, seppure siano semplici e veloci, potete sempre cliccare su “richiedi una chat” e chattare gratuitamente con uno dei responsabili del sito, che vi aiuteranno a chiarire qualsiasi dubbio abbiate. Dopo ciò non vi resta che aspettare la vostra borsa. La mia è arrivata 24 ore dopo la spedizione. ALl’interno della scatola trovare la borsa nella sua dustbag e una busta contenente la ricevuta, gli adesivi per chiuder eil pacco al momento della restituzione e le istruzioni che vi chiariranno come procedere. Tutto semplice. Dopo aver ricevuto la borsa riceverete anche una teleofnata dal sito che vi chiede conferma della ricezione e vi augura di godervi la vostra borsa.

Autore: Sonia Grispo


Potrebbe interessarti