Shopping on-line

30 secondi di shopping completamente gratis, GAS festeggia così i suoi trent’anni

GAS_jeans_anniversario

Entriamo nei negozi, giriamo fra gli scaffali, adocchiamo il capo perfetto ma qualcuno ce lo soffia da sotto il naso, facciamo acquisti on-line, mettiamo abiti nel carrello e quando stiamo per effettuare il checkout scopriamo che qualcuno ha intanto acquistato la nostra taglia ed il prodotto adesso è esaurito. Lo shopping on-line è tutta questione di tempo e velocità.

L’8 Maggio GAS compie 30 anni e per festeggiare ha lanciato un’iniziativa che mette alla prova la vostra abilità nel fare shopping, come? Per soli 30 secondi sull’eshop di GAS tutti i prodotti saranno GRATIS, sta a voi essere abbastanza veloci da aggiudicarveli. Per partecipare vi basta iscrivervi oggi al sito – avete anche la possibilità di allenarvi nell’attesa – e giorno 8 maggio potrete giocare per vincere il vostro paio di jeans, la maglia o la giacca che preferite.

 

H&M annuncia finalmente l’apertura dello shop on-line anche in Italia

HM_shop_online_italia

Proprio qualche giorno fa sotto il post riguardante lo shopping on-line una ragazza mi chiedeva come mai H&M non aprisse anche l’e-shop in Italia, bando alle supposizioni, la grande notizia di questo Aprile – e trascorso giorno 1 non può esser euno scherzo – è che H&M annuncia l’apertura dello shop on-line anche in Italia. Leggi il resto di questo articolo »

Shopping on-line: Resi e reclami su Zara, Amazon e & other Stories

resi_shopping_online_zalando_zara_amazon

Acquistare online. Un tempo era ritenuta un’opzione di emergenza “Vorrei quel certo modello di scarpe, non le trovo nella mia città, allora le compro on-line”, oggi è invecenla soluzione principale per ridurre il tempo, fare shopping in totale relax e senza muoversi da casa e avere una maggiore scelta e varietà di prodotto. Le politiche di reso ultra semplici hanno anche ridotto i timori legati a taglie errate, vestibilità non azzeccate o semplicemente gusti che cambiano, ma funzionano per tutti? Io ne ho testati alcuni ed ecco la mia esperienza.

Zara (ma anche Stradivarius): Una mail vi informa della data di spedizione e di consegna del prodotto. Un corriere vi consegna una scatola che al suo interno contiene gli abiti avvolti nella velina ed un’etichetta per l’eventuale reso. Nel caso in cui abbiate necessità di restituire un prodotto (entro 30 giorni dalla ricezione) potete scegliere fra 2 soluzioni: recarvi personalmente in negozio e restituire il prodotto o seguire le istruzioni ed un corriere verrà a ritirare al vostro domicilio il pacco con il prodotto da rendere e verrete rimborsati. Entrambe le opzioni sono gratuite. Voto 5/5 Leggi il resto di questo articolo »

Accessorize compie 30 anni e festeggia con l’apertura dell’e-commerce

Catalogo_Accessorize_PE14-52

La notizia mi era sfuggita e solo oggi, accedendo al sito di Accessorize, mi sono accorta che non solo è stato (finalmente) rinnovato, ma che è stato incorporato l’e-commerce, quindi da adesso è possibile acquistare i prodotti Accessorize anche on-line, questo per la felicità di chi non ha un punto vendita del marchio nella propria città o vicino e per chi non riesce a trovare un determinato accessori in store ma sul sito sì. Leggi il resto di questo articolo »

Chanel n. 5 Pillow Cover, su etsy i cuscini per dare un tocco di stile al divano

chanel_pillow_cuscino

Chi di voi ha un divano in casa alzi la mano. Chi di voi ama i cuscini alzi pure l’altra. Ecco bene adesso lentamente abbassatele e mettetene una sulla tastiera e l’altra sul mouse e andate su Etsy, qui è dove troverete i cuscini più più belli, realizzati spesso a mano. Sia chiaro, la maggior parte dei venditoir vendono solo le federe in cotone stampato, tocca a voi riempirle, ma basta andare all’Ikea per acquistare da 1€ in sù cuscini quadrati da foderare. Leggi il resto di questo articolo »

About me

Leggi il nuovo numero