REVIEW

Cosa metto in valigia? La videocamera digitale Canon Legria Mini

Una videocamera compatta, leggera e smart, che entra anche nella borsa più piccola, ideale per riprese in viaggio, magari on the road, ma anche in casa per registrare video tutorial o da mettere in valigia per filmare momenti speciali in vacanza con gli amici.

Canon Legria Mini è una videocamera digitale dotata di un fantastico obiettivo ultra grandangolare, un supporto integrato che può essere ripiegato o estratto secondo necessità consentendo a LEGRIA mini di ottenere un’angolazione fino a 60° e, funzione molto importante, la possibilità di gestirla in remoto utilizzando smartphone o tablet come telecomando per utilizzarla anche a distanza e filmarsi da soli (come ho fatto io in questo video). La qualità Full-HD produce filmati fantastici che esaltano i colori e ne ho avuto prova sia nei backstage della Fashion Week dello scorso Febbraio (QUI il video), sia portandola con me durante il mio weekend alle Terme di Bormio. Leggi il resto di questo articolo »

HP Slate8 Pro, risoluzione HD, fotocamera eccellente e ottimo per il gaming

tablet_HP_Slate8_Pro

Computer, smartphone e tablet. Attualmente è così composto il trittico tecnologico che completa le nostre necessità. Il primo da utilizzare in casa (o in giro, nella versione laptop), il secondo per avere sempre a portata di dito social network, e-mail, telefonate e il web in generale e il terzo per lavorare, gestire file, documenti, vedere film, leggere meglio eBook e molto altro.

A proposito di Tablet, nella mia borsa in queste settimane ho portato il nuovo HP Slate8 Pro, l’ho usato in giro per le strade, in metropolitana, in treno e per immortalare i classici monumenti romani fra un boccone e l’altro, fra una crocchetta e della pizza bianca. Esteticamente colpisce per il suo design minimal, la scocca bianca che – si sa – ha il suo fascino glam, a livello di prestazioni conquista la velocità e rapidità di navigazione, ma ciò che soprende più di tutto è la fotocamera. Leggi il resto di questo articolo »

REVIEW// La mia nuova Nintendo 2DS, il mondo dei Pokémon e la realtà aumentata

Nintendo2ds-pokemon-gioco

Se fossi nata in America, al liceo probabilmente non sarei stata una cheerleader à la Santana, ma parte del giornale studentesco in stile Rory Gilmore, non sarei stata propio una nerd, ma a casa, in gran segreto, avrei avuto una collezione di console e videogame.

C’è un’età per smettere di giocare? No ed è per queato che quando mi è stato proposto di dire la mia su la Nintendo 2DS, ho accettato. Un salto nel passato, non troppo lontano, per riabbracciare il mio amore per il gaming. Certo, dai miei tempi di cose ne sono cambiate: collegamento Wifi, realtà aumentata (basta puntare su una carta da gioco per vedere apparire nella propria camera, sul tavolo della cucina o ovunque si voglia, draghi e personaggi da sfidare); StreetPass, per interagire con altri giocatori scambiando dati e file. Leggi il resto di questo articolo »

Shopping Experience// MissMiss, stile da biker per un look meno doll e più rock

MissMiss

Chiamatelo pronto moda o ready to wear, il succo è che alle donne piace indossare capi che rispecchino la propria personalità, raccontino chi sono e soprattutto dove vogliono andare, non abbiano velleità da passerella ma ne esprimano l’essenza, con costi e indossabilità democratici. Che sia attraverso un abito romantico o un animalier grintoso.

Perché di bello nella moda c’e che se un giorno indossi una gonna da ballerina, quello dopo puoi mettere sù dei biker boots, puoi cambiare non chi sei ma raccontare “quante” sei. Nessuna donna è una sola. Immagina si svegliarti la mattina, aprire l’armadio ed essere chi vuoi. Basta scegliere un abito ed una delle tue tante sfaccettature.

Per questa ragione in molte hanno apprezzato la tendenza dello stile da biker esplosa negli ultimi anni senza tramontare, che con un dettaglio – uno stivale, un chiodo o dei pantaloni in pelle – o con coraggiosi total look, da voce all’animo più wild di ognuna. Quando ho sfogliato il nuovo look book di MissMiss, marchio italiano di pronto moda, la mia scelta è ricaduta su capi con dettagli in eco-pelle, che rispecchiano la mia voglia di essere meno doll e più rock. Se al gusto si aggiunge che questo marchio è accompagnato da materiali di qualità è certificazione di una produzione Made in Italy, l’esperienza di shopping è soddisfacente sotto ogni aspetto. QUI trovate il sito ufficiale ed una sezione dedicata ai negozi in Italia ed Europa.

Leggi il resto di questo articolo »

REVIEW// Come eliminare la patina bianca dagli stivali Hunter? Con i prodotti Hunter Boot Buffer e Instant Bootshine

hunter boot shine

Ogni qual volta pubblico un post sugli Hunter o posto una foto sui social dei miei stivali, almeno una persona rivolge la medesima domanda “Anche a voi succede che una patina biancastra ricopra i vostri stivali Hunter?” e la risposta è quasi sempre sì, soprattutto per chi possiede le celebri scarpe nel modello The Original opacom che maggiormente tende a produrre quella patina bianca, specie s enon viene utilizzato per del tempo. Ma come rimuoverla?

Sui forum spopolano metodi home-made che vedono l’impiego di olio extra vergine di oliva, lacca e chissà cos’altro, metodi non sempre a prova di pasticci in realtà. Ma Hunter dispone di una linea appostamente pensata rimediare al problema (QUI tutti i prodotti) ed ho avuto il piacere di testare personalmente su un paio dei miei Hunter due fantastici prodotti: Hunter Boot Buffer e Hunter Instant Bootshine.

Il primo è un prodotto spray davvero miracoloso, va applicato sullo stivale dopo averlo lavato e fatto asciugare naturalmente all’aria, vaporizzandolo a circa 15 cm dallo stivale e strofinando lievemente con un panno asciutto si nota subito come la patina bianca scompare e lo stivale riacquista la sua lucentezza naturale. pulire hunter boots Leggi il resto di questo articolo »

Leggi il nuovo numero