Moda

Lazzari celebra la colazione, il pasto più fotogenico della giornata

lazzari_fw_2014_colazione_brakfast_collection

Il pasto più importante della giornata, il momento per prendersi un attimo per se stessi, per organizzare le idee. Tè, caffe, cappuccino, latte di soia, orzo e poi croissant, brioches, biscotti… da quando Instagram ha reso la colazione il pasto più fotogenico della giornata, anche chi preferiva sacrificare questo momento in cambio di qualche minuto in più di sonno, si sono convertiti.

Lazzari questa stagione ha deciso di celebrare la colazione ed i suoi protagonisti più celebri con alcuni capi speciali della collezione autunno/inverno 2014. Camicie con piccoli cornetti come colletto, biscotti che fuoriescono da tazze applicate come tasche e ancora fette di pane e cartoni del latte, in una tavolozza di colori tenui, con sporadici accenti di colore. Altri modelli a seguire. Leggi il resto di questo articolo »

H&M Studio fall/winter 2014, il fast fashion raggiunge un livello superiore

hm-studio-aw14

Dopo la prima presentazione lo scorso febbraio, la collezione H&M Studio è stata fotografata per il look book fall/winter 2014-15 mostrando una palette di colori che va dal caramello al blu navy, passando per il bianco latte e il grigio, fino a colori più ivaci come il rosso e il menta.

Si tratta di una collezione elegante e ricercata, semplice nei tagli e per questo ideale per il giorno ma che non esclude pezzi studiati per la sera, con uno stile che è stato descritto come “nonchalant elegance”; tutti gli abiti saranno in vendita negli store selezionati in giro per il mondo dal 4 Settembre (va premesso che i prezzi non saranno i soliti di H&M, ma più alti) e anche online, chissà se per quella data lo shop online di H&M Italia, annunciato ormai quattro mesi fa. Qui sotto trovate altre foto del look book. Leggi il resto di questo articolo »

Nike sceglie Karlie Kloss per la Fall 2014 e forse ci convince a fare attività fisica

Nike_Karlie_Kloss_Fall_2014

Karlie Kloss è una sexy modella americana, Nike è uno dei marchi simbolo dello sport e in questi ultimi anni soprattutto di quello femminile. Grazie a prodotti non solo adatti all’attività fisica ma anche belli e indossabili persino fuori dalla palestra, ad una serie di eventi mirati a coinvolgere un pubblico più ampio di quello degli eterni sportivi e all’amore di qualche it girl per questo brand, Nike ormai è sinonimo di sport e femminilità.

Cosa succede se questi due elementi si uniscono? Nasce la campagna fall 2014 di Nike Women, dove la bellissima Karlie Kloss sfoggia l’intera collezione in una serie di scatti che la vedono impegnata ad allenarsi da sola e con altre ragazze. Non so a voi, ma a me è venuta improvvisamente voglia di andare ad iscrivermi in palestra. Leggi il resto di questo articolo »

Yamamay Wedding Collection Fall/Winter 2014 per matrimoni invernali low cost

yamamay_wedding_collection_inverno_2015

Per ragioni economiche, perché nell’era del consumismo c’è tanta voglia di tornare alle cose semplici, perché fa piacere acquistare anche l’intimo più importante nei negozi dove si acquista tutto l’anno… e per altre mille ragioni, moltissime donne scelgono di comprare la lingerie del matrimonio in negozi low cost.

Le due capsule collection estive, che hanno riscosso un grande successo fra le spose che hanno scelto l’intimo low cost per il giorno delle proprie notte, hanno spinto Yamamay a lanciare una nuova Wedding Collection dal nome “La Sposa d’Inverno”, pensata per tutte quelle donne che decidono di fissare la data del grande giorno nel periodo invernale. Leggi il resto di questo articolo »

Niente gonne aderenti e shorts se indossi la taglia 44? uno dei tanti miti da sfatare

h&m plus size

 

E’ buffo scoprire come certe donne si arroghino il diritto di giudicare se un’altra donna è bella o meno, abbastanza magra, alta, formosa, se rientra nei loro personali canoni – che credono siano universali – e come al tempo stesso non gradiscano ricevere il medesimo trattamento.

Mi ha scritto una ragazza, piuttosto giovane, chiedendomi se fossi d’accordo con delle sue compagne di scuola che, vedendola provare degli shorts “nonostante” la sua taglia 44, le hanno consigliato di evitare: “pensi anche tu che short e gonne aderenti siano da evitare per chi come me non ha gambe snelle e slanciate?” mi ha chiesto. Leggi il resto di questo articolo »

Leggi il nuovo numero