Moda

Il Coachella Festival 2015 sta arrivando e H&M gli dedica una collezione

look_stile_coachella_2015

Il Coachella si avvicina, la data è fissata, la lineup pubblica, se avete acquistato i biglietti, non vi resta che scegliere cosa indossare per l’occasione. Se vi state chiedendo cosa sia il Coachella Festival, ecco una spiegazione in breve: Il Coachella Valley Music and Arts Festival si svolge ogni anno ad Aprile in California, dalla sua prima edizione nel 1999 ad oggi ha avuto il tempo di evolversi da festival musicale ad evento di risonanza internazionale che attira amanti della musica e della moda.

Il Coachella si è trasformato nel tempo in un codice di stile, un look ben definito, fatto di stivali impolverati (meglio se Hunter), shorts in denim usurato, trecce e fiori fra i capelli, una moltitudine di bracciali e tessuti impalpabili, crochet… Leggi il resto di questo articolo »

Temporary Hem Tape, come accorciare un paio di jeans senza usare ago e filo

accorciare_orlo_jeans_senza_sarta

Se non hai le gambe di Gisele Bundchen è molto probabile che tu non possa indossare un paio di jeans o pantaloni così come li hai comprati, ma che sia necessario accorciare l’orlo. Per quelle con la macchina per cucire hanno poco a che fare, è nato Temporary Hem Tape, uno scotch biadesivo per tessuti, che regge l’orlo e aiuta a fare a meno della sarta.

Certo la soluzione è temporanea, come dice il nome, ma noi donne sappiamo bene che scegliere la lunghezza del pantalone è difficile quasi quanto indicare al parrucchiere il limite dellaspuntatina“, perché ogni lunghezza prevede una scarpa e ti pare che quanto compri un paio di sandali non hai appena fatto accorciare quel pantalone con cui sarebbero stati divinamente? Leggi il resto di questo articolo »

Il ritorno del pantajazz. H&M lo ripropone ed è subito #throwbackthursday

pantajazz H&M

Se una rondine non fa primavera, un pantajazz non stabilirà una nuova tendenza, ma quando si tratta di low cost, è un attimo che da H&M quel capo sbuchi fra gli scaffali di migliaia di negozi. Per chi non li ricordasse o fosse troppo giovane per sapere di cosa stiamo parlando, si tratta di un pantalone in tessuto elasticizzato con zampa svasata, aderente su cosce e glutei e più largo sotto.

Non si vedeva un pantajazz da più di dieci anni credo e trovarlo in una collezione del 2015 fa un po’ sorridere, un po’ paura di ritrovarceli fra i piedi. Leggi il resto di questo articolo »

Lo Slip Autoreggente invisibile è entrato nel cassetto della lingere delle donne?

slip_mutandina_autoreggente

Se per far aderire gli abiti con scollature generose alla pelle, ed evitare di denudarsi in pubblico, esiste uno scotch appositamente inventato, per abiti ultra aderenti, in tessuti sottili e con spacchi vertiginosi la soluzione è lo slip autoreggente.

Il sistema dello slip autoreggente (quello di queste foto è Shibue Couture e costa 16,90€) è molto semplice: niente elastici nè cuciture, la mutandina, ridotta ai minimi termini, si auto sostiene grazie ad adesivi in silicone anallergico, posizionati su fronte e retro. In poche parole la mutandina si incolla alla pelle, senza irritarla, in questo modo sarete coperte quanto basta. Leggi il resto di questo articolo »

I 10 più comuni errori di stile che le donne commettono nello scegliere i vestiti

10_errori_che_le_donne_commettono

Andiamo nei negozi, acquistiamo quello che ci piace, torniamo a casa e lo appendiamo nell’armadio. Poi ci mettiamo davanti allo specchio e pensiamo a cosa indossare, sovrapponiamo i capi cercando di creare un nostro stile, di essere adeguati ad un’occasione, di piacere e di piacerci. Il risultato può essere soddisfacente o disastroso, ma ci sono 10 errori di stile che le donne commettono da sempre nel vestirsi.

1. Mostrare un po’ troppo. Le scollature, le trasparenze, alle donne piace giocare con la propria sensualità, mostrare le curve o semplicemente un po’ di pelle, ma tra sexy e porno c’è una bella differenza e questo non tutte sembrano capirlo. Ci sarebbe poi quella questione legata al luogo/occasione che rende un abbigliamento più o meno appropriato. Sarebbe meglio riservare le scollature alla sera, ai party, agli ambienti informarli, per evitare di trasformarsi in una copia mal riuscita di Belen al matrimonio della Canalis.

2. La taglia sbagliata. Ma anche il modello sbagliato, la tendenza sbagliata. Perchè se le passerelle o i marciapiedi dicono “sì” ad un trend, non vuol dire che il corpo di ogni donna sia fatto per indossarlo. Prendete i baggy jeans, boyfriend jeans, i modelli over… milioni di ragazze in tutto il mondo li hanno acquistati, ma non a tutte donano. La taglia, il fit e il modello giusto, che siano maglioni, giacche, pantaloni o cappotti, è fondamentale. Leggi il resto di questo articolo »

Leggi il nuovo numero