Borse

BORSE: Maria Lamanna Handbags, l’eccellenza che piace alle influencer

maria_lamanna_bags

Cosa convince una donna ad acquistare la borsa di un nuovo marchio italiano, piuttosto che la solita it bag di un noto brand? Un approccio nuovo e giovane, un punto di vista fresco ma con basi nella tradizione del Made in Italy, eleganza e fascino e le it girl che se ne sono innamorate. Parlo delle borse  Maria Lamanna.

Eleonora Carisi, Valentina Siragusa, Irene Colzi, sono solo alcune delle influencer che hanno sfoggiato, durante le recenti settimane della moda, gli accessori di questo marchio, nato nel 2012 dalla mente creativa di una giovane stilista di Parma, in vendita in Italia, USA e UK. Dalla clutch allo zaino, i modelli distintivi sono caratterizzati da lunghe frange in pelle che sembrano evocare la sensuliatà del bondage dove non te l’aspetti.
Leggi il resto di questo articolo »

Paula Cademartori annuncia la sua prima collezione di scarpe e rivela i bozzetti

scarpe_paula_cademartori

Grazie alle it girl le sue borse sono diventate fra gli accessori più sfoggiati durante la Fashion Week, oggi compagne di red carpet in eventi come i Grammy Awards e protagoniste su set cinematografici come quello di The Carrie’s Diaries. La designer italo-brasiliana Paula Cademartori, a cinque anni dalla nascita del suo omonimo brand, annuncia il lancio di una collezione di calzature.

Scarpe che completeranno la mission della designer di accessoriare le donne donando loro personalità e stile, attraverso borse e scarpe che coniugano l’eccellenza artigianale italiana al lusso. Leggi il resto di questo articolo »

MINI BAGS: Le borse piccole, colorate e di tendenza, come la Furla Metropolis

mini_bag_furla_metropolis

Sono piccole, ci mettono nella posizione di dover scegliere cosa lasciare a casa, di sacrificare quello che non riescono a contenere, di passare dal portafogli al portamonete e ormai sono grandi quanto il maggiore degli smartphone.

Nonostante tutto, le Mini Bag sono le preferite degli ultimi tempi, specialmente in inverno, quando sciarpa, cappotto e numerosi strati d’abbigliamento ci rendono goffe e una piccola borsa da portare a tracolla risulta molto più comoda. La Metropolis di Furla è una di queste, declinata in svariati colori, dal classico marrone, nero, bianco, ai brillanti rosa, rosso e toni pastello come il lilla. Leggi il resto di questo articolo »

Postina Zanellato, la daily bag in acqua, limone e cactus per la p/e 2015

zanellato_Blandine_S_Acqua

Non solo acqua, limone e cactus, ma anche latte macchiato, cappuccino, cioccolato e ancora camel, ruggine, terracotta… sono infiniti i colori a cui Zanellato si è ispirato per la stagione primavera-estate 2015, colorando le sue borse di colori brillanti, luminosi, a volte sorbetto o pastello, ma anche caldi, legati alla terra e agli elementi della natura.

La Postina Zanellato, moderna interpretazione della storica postina degli anni 50, rientra fra le daily bag più modulabili, da portare a mano, a spalla o a tracolla, sponsandosi a tutti gli stili e ad ogni tipo di donna. Leggi il resto di questo articolo »

Via il reggiseno, le scarpe o la gonna in cambio di una Carinabag Braccialini

carinabag_braccialini_getcarinabag

A cosa sareste disposte a rinunciare per la borsa dei vostri sogni? L’ha chiesto Braccialini alle donne più audaci e coraggiose, nel corso di una speciale iniziativa organizzata per il lancio di Carinabag, la nuova borsa del brand fiorentino, che da sempre affascina l’universo femminile con le sue creazioni (potete vedere le condivisioni sui social con l’hashtag #getcarinabag), nata in occasione del sessantesimo anniversario della sua nascita.

Immaginate un enorme distributore posto nella prestigiosa Via dei Calzaiuoli, una fila di donne desiderose di mettere le mani sulla nuova Carinabag ed un’unica condizione per farlo: rinunciare ad un proprio capo (vi dico solo che c’è chi si è sfilata il reggiseno, chi è tornata a casa senza gonna, ma con la sua Carinabag fra le mani). Leggi il resto di questo articolo »

Leggi il nuovo numero