Borse

10 borse colorate che vorresti avere nel tuo guardaroba: Valentino, Givenchy …

borse_colorate_estate_2015

Quando è il momento di fare un acquisto importante (e con importante una donna intende dire “scegliere una borsa”) 3 donne su 5 optano per il nero, 1 sul marrone e l’altra sceglie un colore. Questa è almeno la mia statistica stando a quello che abitualmente vedo per strada e negli armadi delle mie amiche. Perché è comprensibile che quando si investe una cifra non irrisoria in un accessorio fondamentale come la borsa, vogliamo essere certe di poterla indossare in più occasioni, di non stancarcene troppo presto e che non passi di moda in fretta.

Sognare è però lecito e allora un po’ di sano window shopping è ciò che fa al caso nostro, con una panoramica di borse super colorate proposte Valentino, Givenchy ma anche Topshop, per non farci mancare l’offerta low cost. Qui sotto trovate una carrelleata di immagini che vi faranno venire un’insana voglia di shopping. Leggi il resto di questo articolo »

Le borse crossbody di DuduBags e i portafogli pop della linea colorful

dudubags_Linea_Colorful

Il calendario parla chiaro e a noi donne basta quello per stabilire che la primavera è arrivata e accordarci il permesso all’utilizzo dei colori. A fare il primo passo in questo passaggio dall’inverno alla primavera sono sempre gli accessori, che si tingono di tinte forti, accese e vibranti.

Per esempio DuduBags, che con i colori non scherza, ha pensato ad una serie di borse in pelle perfette anche da abbinare se si vuole, giocando con i contrasti, ai portafogli in pelle della Linea Colorful. Leggi il resto di questo articolo »

Bucket Bag, torna di moda la borsa a secchiello con Louis Vuitton, H&M, Furla

bucket_bag_secchiello_tendenza

Era il 1935 quando la prima borsa a secchiello ha fatto la sua comparsa, grazie all’estro di Elsa Schiapparelli, era cilindrico e da lì ad un paio di anni anche Gucci ne comprese il fascino, proponendolo alle sue clienti, poco prima che Hermès lo trasformo nella it bag dell’estate.

La Bucket Bag ha nell’immaginario femminile una collocazione prettamente primaverile o meglio ancora estiva ma, a cavallo fra il 2014 ed il 2015, sono molti i brand che l’hanno proposta anche nelle collezioni autunno-inverno. Oggi la borsa a secchiello è il nuovo must, non importa che sia low cost, artigianale, in eco-pelle o lussuosa, se siete in cerca di qualcosa di nuovo (anche se poi tanto nuovo non è), assicuratevi di avere una bucket bag nel guardaroba. Leggi il resto di questo articolo »

5 buoni motivi per scegliere lo zaino, che sia Mango, Paula Cademartori, Zanellato…

5_motivi_scegliere_lo_zaino

Ci piace comoda, la moda. Abbiamo esultato quando fra Nike, adidas e New Balance, le sneakers sono entrate di diritto nell’abbigliamento quotidiano, non solo sportivo, quando lo stile sporty chic ha preso piede, conquistando anche gli insospettabili. Non potevamo che aspettarci il ritorno dello zaino e così è stato.

Zanellato con lo zaino Ilda, Paula Cademartori, Mango e Michael Kors sono solo alcuni dei brand che hanno intuito la tendenza ed hanno risposto proponendo alle donne versioni lussuose, altre low cost, ma tutte decisamente comode e pratiche. Dopo averne provati tanti, spinta dall’esigenza di comodità, ma senza voler rinunciare al fascino di una borsa con stile, ho trovato 5 motivi che mi hanno convinta a passare allo zaino, magari convincono anche voi.

1. È comodo. Non è una scoperta, ma dopo un decennio lontano dai banchi, chi si ricordava più la comodità del due spalle? Il peso ben distribuito da entrambi i lati, nessuna tracolla che scivola o si inceppa nel cappotto. La praticità di avere tutto quello che ti serve, senza disagi. Leggi il resto di questo articolo »

BORSE: Maria Lamanna Handbags, l’eccellenza che piace alle influencer

maria_lamanna_bags

Cosa convince una donna ad acquistare la borsa di un nuovo marchio italiano, piuttosto che la solita it bag di un noto brand? Un approccio nuovo e giovane, un punto di vista fresco ma con basi nella tradizione del Made in Italy, eleganza e fascino e le it girl che se ne sono innamorate. Parlo delle borse  Maria Lamanna.

Eleonora Carisi, Valentina Siragusa, Irene Colzi, sono solo alcune delle influencer che hanno sfoggiato, durante le recenti settimane della moda, gli accessori di questo marchio, nato nel 2012 dalla mente creativa di una giovane stilista di Parma, in vendita in Italia, USA e UK. Dalla clutch allo zaino, i modelli distintivi sono caratterizzati da lunghe frange in pelle che sembrano evocare la sensuliatà del bondage dove non te l’aspetti.
Leggi il resto di questo articolo »

Leggi il nuovo numero