App e Tecnologia Progetti e Collaborazioni

Review LG G6, il telefono con fotocamera per scatti professionali sorprendenti

È il prolungamento della mia mano, il compagno di viaggio da cui non mi separo mai, vado a letto con lui e si sveglia insieme a me; mi aiuta nel lavoro e da lui pretendo tantissimo. Parlo dello smartphone, partner nella vita 24 ore su 24, fedele, ottimo ascoltatore (fa tutto quello che gli dico, basta un touch nel punto giusto) e mi vede perfetta. Nel senso che il nuovo LG G6 ha una fotocamera interna che illumina, che perfeziona la pelle e rende impeccabile un selfie anche appena svegli.

In queste settimane ho testato questo nuovo smartphone focalizzandomi sulla funzione che prima di tutte valuto in un telefono: la fotocamera. Viaggiando spesso e partecipando ad eventi, non sempre ho voglia di portare con me la macchina fotografia, quindi sapere di poter contare su una fotocamera eccellente a portata di cellulare, è per me fondamentale. Visto che spesso mi viene chiesto con quale telefono scatto le mie foto, oggi vi racconto della mia esperienza con LG G6.

lg-g6-fotocamera

Foto impeccabili anche senza editing

Molto spesso le foto scattate con il telefono richiedono l’utilizzo di app per illuminare, accendere i colori e dare brillantezza agli scatti, LG G6 non ha bisogno di post-produzione, basta impostare la modalità manuale in formato RAW non compressa per avere scatti professionali. A proposito di app per editare le foto, sono fondamentali su ogni smartphone quando si vogliono combinare più scatti creando una sorta di “collage”, ma non su LG G6 perché ha integrate le funzioni Match Shot che permettono di combinare due foto insieme creando un’unica immagine e Grid Shot, per unire 4 scatti o 4 video insieme, senza bisogno di utilizzare altre app (risparmiando spazio nella memoria del telefono e tempo!). Per chi vuole spingersi oltre le semplici foto, con la funzione Guide Short è possibile ottenere usa uno scatto in sovraimpressione come guida per riprodurre immagini simili o per creare GIF animate.

 

Doppia fotocamera grandangolare da 13 MP Resistente all’acqua e alla polvere.

Grande ma maneggevole

La tendenza in fatto di cellulari li vuole più grandi, dallo schermo ampio per poter leggere meglio le e-mail, scrivere messaggi, guardare video e film in streaming e naturalmente scattare foto con una maggiore precisione, grazie a schermi luminosi e “navigabili”. Spero perl questo si traduce in dispositivi scomodi, ingombranti e difficili da maneggiare. L6 G6 non è fra questi, perché pur rispondendo alla richiesta di uno schermo ampio e luminoso con il suo Display FullVision 5.7″, resta maneggevole e pratico, soprattutto per le donne che amano le borse piccole (è entrato in ogni mia borsa ed è così leggero che a volte mi è sembrato di averlo dimenticato a casa!).

Per scoprire di più sul nuovo LG G6 vi suggerisco di visitare il sito LG, dove trovate tutte le informazioni tecniche, esempi di foto con le varie funzioni del telefono e maggiori dettagli sulle prestazioni di questo telefono che è molto più di uno smartphone. #togetherwithg6

Buzzoole

commenti

Potrebbe interessarti

Nessun Commento

Lascia un Commento