Beauty

Spazzole e pettini in legno, 6 motivi per passare a quelle TEK

C’è un gesto che compiamo ogni giorno almeno una volta nella nostra vita: spazzolarci i capelli. Lo facciamo per districare fastidiosi nodi, per ottenere un determinato styling, per raccoglierli in una coda o portarli sciolti e liberi. Un movimento quasi automatico e del tutto naturale che svolgiamo con regolarità nella nostra routine a casa, in palestra. Ma cosa sappiamo della spazzolatura e dello strumento con cui la mettiamo in pratica, le spazzole?

La spazzolatura non è solo un gesto da svolgere per eliminare nodi o raccogliere i capelli (ma così viene inteso dalla maggior parte delle donne e così l’ho inteso io fino a qualche anno fa), è un massaggio per il cuoio capelluto, una coccola per il corpo, un metodo di rilassamento pratico e istantaneo e, con la giusta spazzola, un modo per prendersi cura dei propri capelli, al pari di un trattamento, una maschera, un prodotto. Non con tutte le spazzole si può ragionare in questi termini però, per questo esistono le spazzole Tek, spazzole rigorosamente realizzate in legno, con denti in legno naturale trattato con cera d’api (il legno al contrario delle spazzole in plastica non spezza i capelli e non li elettrizza), che vantano 6 proprietà che le rendono uniche e aprono le porte a tutto un mondo dal quale non vorrete più uscire. Cambiare spazzola può fare la differenza, parola di una che da circa 4 anni usa queste e non riesce più a farne a meno.

Sei motivi per passare alle spazzole TEK

  1. Massaggiano la cute;
  2. Riattivano la circolazione sanguigna;
  3. Rafforzano i bulbi piliferi;
  4. Assorbono l’eccesso di sebo;
  5. Sono antistatiche, quindi non elettrizzano i capelli;
  6. Sono ipoallergeniche.

Massaggiando la cute, stimolando la circolazione e rafforzando i bulbi aiutano i capelli a restare forti, riducomo la caduta e stimolano la ricrescita, in più quando il giorno dopo o quello dopo ancora lo shampoo vogliamo ravvivare la piega, basta spazzolare i capelli per eliminare le impurità superficiali, grazie ai dentini in legno. Un concetto di spazzola tutto nuovo che risolve tanti dilemmi (per esempio: “perché mi si spezzano i capelli quando li spazzolo?”, la risposta può essere proprio quella spazzola in plastica che usate ogni giorno) e apre le porte ad una cura del capello che va oltre allo shampoo e al balsamo e passa per la spazzola, lo strumento principale che si utilizza per i propri capelli ma che spesso si sottovaluta.

spazzole-legno-tek

Quali spazzole avere assolutamente?

Difficile rispondere a questa domanda, una donna naturalmente le vorrebbe tutte, ma per iniziare a dare vita ai propri essenziali TEK questi sono i modelli che per esperienza personale vi consiglio di scegliere:

Spazzola ovale grande dente baseball: universale, quindi per tutti i tipi di capelli, praticamente una spazzola che tutti dovrebbero avere;

Spazzola rettangolare grande dente corto: per capelli medi/lunghi e tendenzialmente lisci);

Spazzola semicircolareper tutti i tipi di capelli, è perfetta per realizzare effetti come onde, carrè o frange);

Spazzola ovale piccola da borsetta: per tutti i tipi di capelli, comoda da mettere nel beauty case, portare in palestra, in viaggio o al mare. Anche il pettine micro a denti radi è fra i miei essenziali da viaggio.

Queste come altre spazzole esistono in legno naturale o laccato, in svariati colori e in edizioni speciali. E se avete particolare manualità e le spazzole per voi non sono un mistero, vi suggerisco di dare un’occhiata anche alla linea professionale Spazzole Ceramik. La ceramica evita lo shock termico provocato dall’eccessivo calore, non elettrizza i capelli perché è perfettamente antistatica, fissa meglio il colore cosmetico e lucida i capelli senza destrutturarli.

“Perché mi si spezzano i capelli quando li spazzolo?”, la risposta può essere proprio quella spazzola in plastica che usate ogni giorno

Sono tante informazioni e tutte in una volta, lo so, ma per sintetizzare possiamo riassumere che: le spazzole in legno non rovinano i capelli, sono perfette per stimolarne la crescita e mantenerli sempre sani e luminosi. Le spazzole ed i pettini in legno non spezzano i capelli e quelle TEK sono prodotte in Italia e hanno cura dell’ambiente.

A proposito del legno utilizzato per queste spazzole

Le spazzole TEK sono prodotte in Italia artigianalmente, utilizzando esclusivamente materiali naturali come il legno, scelto proprio perché la sua natura e lavorazione lo rende adatto a prendersi cura dei capelli (al contrario della plastica, che è prodotta con materiali chimici e può presentare nella sua struttura , al contrario del legno, imperfezioni che danneggiano i capelli). Un aspetto interessante è che TEK è attenta al sistema eco-ambientale ed evita il disboscamento selvaggio, per questo tutti i suoi legnami sono certificati 100% FSC “Forest Stewardship Council” (il FSC promuove in tutto il mondo una gestione delle foreste rispettosa dell’ambiente, socialmente utile ed economicamente sostenibile).

commenti

Potrebbe interessarti

Nessun Commento

Lascia un Commento