Moda

Stile warrior-chic: look militare e accessori a contrasto

stile-warrior-chic

Lo stile militare ha deciso di non abbandonarci e continuerà ad essere un must anche nell’imminente stagione primaverile. Recentemente abbiamo parlato del parka militare e di come questo capo tanto amato da noi quanto dalle maison più importanti (ma anche dalle catene di abbigliamento come Zara e H&M) abbia conquistato un posto nell’armadio di moltissime donne. Anche se meno presente sulle passerelle P/E 2016 rispetto a quelle dell’autunno inverno che sta giungendo al termine, il military look rimarrà di tendenza anche nella prossima stagione.

Tra tutti, Versace ha presentato una collezione primavera/estate ispirata a donne combattive e forti e caratterizzata da mini abiti e giacche militari con maxi cinture in vita, ma anche da sensuali abiti da sera con stampe camouflage nei toni del verde, dell’arancione e del giallo, o con colorate fantasie animalier.

Nella prossima stagione insomma, dettagli come il doppio petto, catene, spalline, tasche multi-funzione, caratterizzeranno ogni capo, dalle giacche, alle camicie, fino alle gonne. Per non cadere nel banale e sfoggiare un perfetto look warrior-chic, oltre che la scelta di colori come il verde e il kaki, a fare la differenza sarà l’utilizzo di accessori, perfetti per esaltare un un outfit che rischierebbe altrimenti di risultare banale.

Come affrontare quindi la giungla urbana con stile? Via libera ad occhiali con lenti tonde, borsette e mini zaini con preziose stampe floreali, scarpe e stivaletti aggressivi con plateau, orologi dal design semplice e funzionale (come quelli che si possono trovare sulla pagina dedicata agli orologi militari del sito Chrono24.it), gioielli con catene e dettagli che ricordano le uniformi da soldato, come stelle, bottoni, o fibbie.

Se non siete ancora pronte per il total look, potete sempre optare per una giacca con tascone, abbinata con un semplice jeans, oppure con una gonna longuette e sandali con plateau.

Potrebbe interessarti

Nessun Commento

Lascia un Commento

Connect with Facebook