News

MONDAY SURVIVAL KIT #4: Cinque cose per affrontare questo lunedì

Monday Survival kit_4

È il lunedì che precede l’inizio della Fashion Week e avevo pensato che un survival kit per affrontarla sarebbe stato perfetto, ma non tutti effettivamente prendono parte al grande spettacolo (tal volta circo) che è la Settimana della Moda, quindi un kit di sopravvivenza più democratico mi sembra d’obbligo.

1 Coca-Cola Life. Ovvero quando la Coca-Cola contiene la stevia, un ingrediente di origine naturale – estratto da una pianta del Sudamerica – che dolcifica senza alterare il sapore originale. Ne sono diventata dipendente, semplicemente la adoro e vorrei averne una scorta in casa. Per un sorso di dolcezza – ma con pochissime calorie – in questo grigio lunedì.

2 Sneakers argento L’autre Chose (€ 220,00). Le sneakers sono diventate i nuovi tacchi, queste in particolare sono un ibrido che unisce scarpe sportive, ballerine e sandali alla schiava con un’allacciatura alla caviglia. Che dobbiate andare o no in giro per sfilate, non troverete niente di più comodo e bello.

3 Tttattoo tatuaggio temporaneo della Serotonina (€ 3). La chimica della felicità tatuata temporaneamente sul braccio può essere un ottimo aiuto in questa giornata. Di questo marchio e dei tatuaggi che ho provato ho già scritto QUI.

Leggi anche: MONDAY SURVIVAL KIT #3: Cinque cose per affrontare questo lunedì

4 Anello chiodo The Peach Box ($ 38). La versione economica dell’iconico anello Cartier per distrarvi metaforicamente dal vostro chiodo fisso?

5 Una corsa in taxi gratis. Uscendo dall’ufficio dopo una giornata come questa chi ha voglia di mettersi in metro o aspettare il tram? Scaricando l’app MyTaxy e usando il codice “SoniaGri” ricevete in regalo 20€ per una corsa omaggio (e se la corsa costa di più pagate tramite app solo la differenza). Più info su cos’è e come funziona nel mio articolo QUI.

A proposito di: TTTattoo, i tatuaggi temporanei per completare il look, ecco dove comprarli

commenti

Potrebbe interessarti

6 Commenti

  • Reply
    ludo
    27 febbraio 2016 at 13:22

    scusa ma l’iconico anello chiodo non è di hermes?

    • Reply
      ludo
      27 febbraio 2016 at 13:22

      scusa volevo dire cartier ;)

    • Sonia Grispo
      Reply
      Sonia Grispo
      29 febbraio 2016 at 09:31

      Hai ragione, un lapsus. Pensa che quando ho letto il tuo commento ho pensato “e io che ho scritto?” :D Grazie!

      • Reply
        ludo
        11 marzo 2016 at 09:30

        :)

  • Reply
    Fabiana
    23 febbraio 2016 at 13:43

    Molto carina e piacevole questa rubrica! I lunedì sono terribili ;-)

    • Sonia Grispo
      Reply
      Sonia Grispo
      23 febbraio 2016 at 14:52

      Grazie Fabiana, così un po’ di meno, no? ;)

    Lascia un Commento