Moda

Pussybow: si chiama così il fiocco su camicie, bluse e vestiti ed è tornato

pussybow_camicia_2015

pussybow_camicia_2015

Dovremmo averci fatto l’abitudine e invece ancora ci stupiamo quando scopriamo che una cosa che abbiamo sempre chiamato sommariamente, ha in realtà un nome un nome ben preciso, solitamente un termine anglosassone.

Pussybow, per esempio è il nome del colletto con fiocco, tipico su camicie, bluse, ma anche vestiti, generalmente di quelli in tessuti leggeri e delicati, in uno stile à la parisienne, di quel genere che magari abbiamo tutte nell’armadio, ma non abbiamo mai chiamato diversamente da “quella camicia con il fiocco” o “quel vestito con il nastrino che si annoda”.

Quest’anno che la “pussybow blouse” torna protagonista, diventando un vero e proprio tormentone, ecco che ne scopriamo il vero nome; tralasciando come vorrete chiamarla o indossarla, se con un fiocco ben fatto o lasciando penzolare gli estremi del nastro, qui trovate alcune camicie che potrebbero farvi venire voglia di tirare fuori i capi che avete nell’armadio o comprarne di nuovi.

pussybow_fiocco_2015

In alto: abito Gucci in georgette 1,400€ – Camicia Acne 290€ – Camicia bianca Valentino 590€ – Camicia in pizzo Chantilly Emilio Pucci 1,390€ – Camicia fucsia MSGM 405€ – Camicetta smanicata H&M 24,99€

commenti

Potrebbe interessarti

Nessun Commento

Lascia un Commento