News

Il 14 Dicembre è il #leaveamessage Day

Era un libro di Ammaniti, era “Ti prendo e ti porto via”, io avevo credo 19 anni anni e dentro, fra un capitolo appena finito ed uno da iniziare, trovai un bigliettino a quadretti, sopra c’era una frase ricopiata da quelle pagine “Nella vita le cose passano sempre, come in un fiume. Anche le più difficili che ti sembra impossibile superare le superi, e in un attimo te le trovi dietro alle spalle e devi andare avanti. Ti aspettano cose nuove”.

Ogni tanto quel bigliettino lo sbircio ancora, ogni tanto quando prendo un libro in biblioteca mi chiedo se troverò la frase preferita di un lettore di passaggio, da quel giorno ho imparato a trascrivere su un foglietto il mio passo preferito e a lasciarlo lì, fra le pagine di un libro che qualcun altro sfoglierà. Per questo quando Chiara, che voi tutti conoscerete come l’autrice del blog Machedavvero, mi ha parlato dell’iniziativa #leaveamessage non c’ho pensato due volte ed ho detto “certo che sì”.

Si tratta di condividere un messaggio, di scrivere qualcosa di dolce a qualcuno che non conoscete, di regalare un sorriso, di spronare qualcuno a fare qualcosa di buono, in fondo siamo a Natale. Lo scopo? fare qualcosa di bello che per qualcun altro, senza sponsor, senza un obiettivo diverso dalla bontà, qualcosa in puro stile Serendipity.

Come funziona? è semplicissimo e divertente.

1. mercoledì 14 Dicembre è il #leaveamessage Day, scrivete su un biglietto, un foglio, un cartoncino (o stampate questo, se vi piace di più), un messaggio, una frase o un’esortazione come “bacia appassionatamente tua moglie quando ritorni a casa”, “telefona ad un amico che non senti da tanto tempo” o ancora “di’ a tua madre che la ami”.

2. Ripiegate il biglietto e lasciatelo in un luogo ad alto tasso di “trovabilità”… in metropolitana, in autobus, fra le pagine di un libro in una libreria, sulla panchina di un parco.

3. A questo punto è ovvio che la curiosità di sapere chi lo troverà è forte, forse non lo scoprirete mai o forse sì se scriverete su Twitter o Facebook dove l’avete nascosto usando l’hashtag #leaveamessage e quello della vostra città. Per esempio “Villa Bellini, sul bordo della fontana dei cigni”. E può darsi che qualcuno si recherà lì per trovare il vostro biglietto o che qualcuno che non conoscete, leggendo il tweet, vi risponda dicendovi “l’ho trovato io”.

4. Quando? Il #leaveamessage day è mercoledì 14 dicembre! Questo il giorno in cui potrete, se vi va, lanciare il vostro messaggio positivo in vista del Natale.

Io giorno 14 andrò a posizionare il mio bigliettino e sul mio profilo Twitter vi svelerò dove, se vivete a Catania potreste trovarlo o andarlo a cercare.

A lanciare questa iniziativa ci sono anche Justine e Chiara di Le Funky Mamas, Sigrid di Cavoletto di Bruxelles e ovviamente l’ideatrice, la brava e sempre ingegnosa Chiara di Machedavvero. Se vi va di aderire a #leaveamessage lasciate il link al vostro profiloFB/blog/twitter nell’apposito form nella pagina dedicata all’iniziativa. Se volete, ecco un piccolo banner che potete scaricare per il vostro blog e linkare a http://bit.ly/message2011.

 


Potrebbe interessarti