Scarpe

IN// Ashley Olsen ama le Birkenstock

Ashley Olsen heads out of her Tribeca hotel in NYC

Amate e odiate, potrebbero essere oggetto di ripensamento da parte di chi le ha criticate definendole anti-femminili, parlo delle Birkenstock, le scarpe comode e terapetuche che divino le donne in due fazioni: quelle che aspettano l’estate per poterle calzare e quelle che piuttosto camminerebbero scalze.

Ad apprezzarle particolarmente però c’è Ashley Olsen, la gemella di Mary-Kate che in più di un’occasione ha sfoggiato un paio di Birkenstock Gizeh in pelle nera, indossandole con lunghi abiti o gonne e abbinandoli sempre agli occhiali rotondi di Prada dai dettagli barocchi e alla maxi bag della collezione The Row, firmata proprio dalle gemelle. Le trovate QUI persino in saldo e anche in molte varianti di colore.

[via]

Potrebbe interessarti

22 Commenti

  • Reply
    IN o OUT? total look in denim, accessori gold e birkenstock per Ashley Olsen | Trend & The City
    29 luglio 2011 at 09:51

    […] bagnato), sia di moda quest’estate e s lo dicono loro c’è da fidarsi; anche le Birkenstock sono state  ribattezzate, da scarpa comoda e confortevole, a sandalo glamour, basta ispirarsi ai […]

  • Reply
    Cupcakes
    18 luglio 2011 at 15:17

    Rosy, capita anche a me. Pensa che lo scorso anno trovavo orrendi i clogs e adesso mi piaciucchiano (ma non cederò mai all’acquisto perchè so che non li userei mai). Penso però anche al fatto che il mio primo paio di Birkenstock risalgono a ben nove anni fa ed ancora adesso mi piacciono, quindi ho avuto quasi dieci anni di tempo per ricredermi e non l’ho mai fatto ;)

  • Reply
    Rosy
    17 luglio 2011 at 13:26

    @Cupcakes: In effetti il solo attributo della comodità non mi porterebbe mai a comprare delle scarpe, altrimenti probabilmente passerei le giornate in scarpe da corsa (ricordo quanto stavo comoda ad esempio con le millenium della nike quando ero al liceo, ora ad esempio le indosso solo quando vado a correre)… Sono sicura che chi le compra le trova anche gradevoli alla vista, anche se probabilmente quando qualcosa “invade” le vetrine dopo un po’ si fa fatica a capire realmente se qualcosa ci piace davvero o se ci siamo solo abituati all’idea, purtroppo a me talvolta capita :)

  • Reply
    Cupcakes
    17 luglio 2011 at 10:21

    Antonio, per fortuna ognuna ha i propri gusti! Io non comprerei mai delle scarpe solo perchè comode, e credo nessuna di noi lo farebbe. Mi pare logico che si comprino anche i modelli che più ci aggradano, oltre che quelli più comodi, quindi non credo d’essere l’unica a trovarle oltre che comode anche carine ;)

    Io poi soffro molto il caldo e mi basta avere delle scarpe chiuse per sciogliermi, quindi anche d’Inverno preferisco avere calzature leggere (anche se talvolta uso anche gli Ugg, ma vabbè).

  • Reply
    Mariachiara
    15 luglio 2011 at 14:27

    mia madre me le propina da quando ho 2 anni, di tutti i colori e forme…sono oggettivamente orribili ma di una comodità impareggiabile!!! moto molto meglio la huge birkin alle “birkin”stock!

  • Reply
    Antonio
    15 luglio 2011 at 10:31

    Cupcakes, se metti i sandali pure d’ inverno penso sia venuto il momento per te di andare a prendere i voti in seminario…ci aggiungi il saio alle Birkenstock e sei perfetta! (le trova anche belle, non ci posso credere…..)

  • Reply
    Cupcakes
    14 luglio 2011 at 15:52

    Pps: (Ok, prima commento e poi leggo i commenti, ma forse dovrei fare il contrario e lasciare un unico commento!): io trovo che quasi tutti i modelli di Birkenstock siano BELLI, quindi non le compro solo per la comodità, bensì anche per l’aspetto estetico.

    Antonio, io ho sia le Superga che le Converse All Star, e trovo siano scomodissime. Io uso i sandali anche d’Inverno con i calzini, per intenderci, e trovo scomode tutte le altre scarpe che esistano al mondo!

  • Reply
    Cupcakes
    14 luglio 2011 at 15:44

    Ps: Per il numero, secondo me bisognerebbe provarle. Io ne ho un paio in stile tedesca (quelle con le tre fascette) e le ho prese un numero in meno, il 40. Di queste ad infradito ho dovuto invece prendere il mio numero ufficiale, il 41 (a proposito di parentela con Pippo…)

  • Reply
    Cupcakes
    14 luglio 2011 at 15:42

    Le ho comprate dello stesso modello ma in viola da Birckenstock a Londra, ed in super saldo a soli 30 pound! Le adoro, sono comodissime e le userò tantissimo ♥

  • Reply
    Antonio
    13 luglio 2011 at 00:01

    saranno sicuramente comode, ma l’ effetto “tedesca non-capisco-una-cippa-di-moda” è sicuramente assicurato.
    Se poi vogliamo giudicare la Olsen, le danno un tocco finale di sciatteria e , secondo me, la fanno sembrare molto a una new-entry della famiglia Addam’s.
    Se vogliamo privilegiare la comodità, perchè non indossare un paio di Superga bianche o color corda? o , tutt’ al più, un paio di All Star canvas?
    Resta il fatto che sono solo opinioni personali e ognuno è libero di mettersi ciò che gli pare….
    ciao Sonia;-)

  • Reply
    VICHY ET POIS
    12 luglio 2011 at 19:11

    Io le uso ormai da 7 anni. Trovo che il modello a ciabattina, dopo un iniziale periodo di adattamento al piede siano comodissime. Le infradito invece, le ho da 3 anni e proprio stamattina ho rifatto la prova… non riesco a sopportare il passante infradito. È di plastica durissima e se calpesti male fai un dolore atroce…

  • Reply
    Roberta
    12 luglio 2011 at 17:43

    Io adoro le birkenstock,all’inizio ero scettica anche io perchè non mi sembravano molto femminili ma alla fine ho ceduto alla comodità!!!in questo momento le indosso e le porto anche d’inverno in casa…pensare ke ho convinto anche il mio ragazzo =) cmq a parte le Gizeh io ho anche le Piazza, un pò meno comode ma molto più carine…. =)

  • Reply
    Martaim
    12 luglio 2011 at 17:11

    Adoro il modo in cui Ashley porta la collana nell’ultima foto! perdonate la digressione.. XD

    • Sonia Grispo
      Reply
      Sonia Grispo
      12 luglio 2011 at 17:13

      @Martaim avevo adocchiato proprio questo dettaglio e conto di approfondirlo per scrivere un altro post :)

  • Reply
    chiara
    12 luglio 2011 at 15:43

    @Paola:
    anche io ho il piede lungo e fino, ma le porto e mi ci trovo benissimo!
    Il cinturino del modello della foto ha vari buchini, puoi stringerlo tranquillamente :)
    Per quanto riguarda le misure, il numero corrisponde a quello delle altre scarpe, escluse (ovviamente) quelle da ginnastica!
    All’inizio non piacevano nemmeno a me, ma la loro comodità batte tutti i dubbi! Esistono scarpe ancora più comode a mio avviso: le Crocs, ma le uso solo come ciabatte dentro casa, non ho il coraggio di uscirci! :D

  • Reply
    paola
    12 luglio 2011 at 13:22

    Grazie per le dritte!…Eh sì ognuna vede in sè difetti che per altre sono pregi, che ci possiamo fare?
    Una buona giornata!

    • Sonia Grispo
      Reply
      Sonia Grispo
      12 luglio 2011 at 13:42

      Sì è sempre così :) Buona giornata anche a te

  • Reply
    paola
    12 luglio 2011 at 12:54

    ciao Sonia, questo post è provvidenziale, perchè è da un po’ che ero indecisa su queste scarpe, e dato che in agosto dovrò affrontare un viaggio movimentato, mi sembravano la giusta alternativa alle più scomode flip flop. Quriosità: io ho il piede magro e lungo,(sì sono sorella di Pippo con il mio grazioso 40), secondo te evidenziano tanto questo “difetto”? il sito che hai linkato l’hai già testato, è sicuro?
    grazie mille,
    Paola

    • Sonia Grispo
      Reply
      Sonia Grispo
      12 luglio 2011 at 13:02

      Ciao Paola, mi fa piacere esserti utile. Molti scelgono queste scarpe per viaggiare, secondo me le Birkenstock sono più gradevoli su un piede affusolato e non credo sia un difetto il tuo, io per esempio ho un piede piccolino e avere un numero in più non mi dispiacerebbe :) quanto a Spartoo sì io ormai compro più scarpe lì che nei negozi. Ps: lì dicono di prendere una misura in meno, ma mia madre prendere il suo solito numero e si trova bene, direi di fare un tentativo, al massimo le cambi ed è gratuito.

  • Reply
    Rita
    12 luglio 2011 at 12:49

    non saranno il massimo dell’eleganza ma sono davvero comode!approvo la scelta!

  • Reply
    ALESSANDRA Pepe
    12 luglio 2011 at 11:59

    Pensa Sonia che stavo per fare anch’io un post simile qualche giorno fa :) Poi blogger mi ha cancellato la bozza e per nervoso ci ho momentaneamente rinunciato…Comunque, fino a poco tempo fa non le amavo, queste a infradito per esempio continuano a non piacermi, poi le ho provate..e, caspita sono comode! L’ideale per chi magari in estate non fa una vacanza solo spiaggia-hotel ma ci inserisce anche visite, gite culturali ecc e quindi deve camminare al caldo. Io ho preso queste http://www.spartoo.it/Papillio-JAVA-x85716.php Semplici e particolari al contempo, tutto sommato un buon investimento per i piedi e danni limitati in quanto all’effetto “tedesca al mare”…
    Ma tu cosa ne pensi? :) sono curiosa!

    ale

    • Sonia Grispo
      Reply
      Sonia Grispo
      12 luglio 2011 at 12:07

      Sì quando un post viene cancellato la voglia di riscriverlo è proprio poca! Mia madre indossa da due anni ormai Birkenstock in estate e ne sta facendo collezione immagino, le alterna ad altri sandali più “graziosi” ma queste l predilige, lei indossa spesso abiti lunghi in chiffon, seta o simili e nonostante le scarpe non siano particolarmente glamour ci stanno sempre benissimo, anche mia sorella poi si è convertita, io le ho provate ma mi sembrano enormi per il mio piede. Le riproverò, un paio di scarpe comode nell’armadio non guastano! Ps: le infradito a volte mi danno fastidio quindi il modello a ciabattina che hai preso tu mi sembra ancora più comodo.

    Lascia un Commento

    Connect with Facebook