Moda

Fashion Icon: Valentina Fradegrada e il suo Blog Coop Style

Sono le nuove protagoniste della rete, amate e odiate, criticate e idolatrate, Fashion Icon si fa per dire, nessun riferimento alle grandi icone senza tempo, il termine è inteso nel suo significato più puro: icone, punti di riferimento, spunti da imitare, scopiazzare o semplicemente guardare con quel Voyeurismo che c’è in ognuno di noi. E per par condicio ho deciso di puntare l’obiettivo anche su quelle italiane: Lei è Valentina Fradegrada, ha 18 anni, studia ragioneria e vive a Bergamo, da qualche tempo ha aperto Coop Style, un Blog in cui pubblica i suoi outfits e i suoi scatti. Ho fatto quattro chiacchiere con lei, di seguito potete leggere l’intervista.

– Dimmi cinque cose che non possono mancare nel tuo outfit ideale?
Orecchini, bracciali o collane, borse firmate, un paio di leggings, un paio di short di jeans strappati, sneakers, amo tantissimo anche i teschi, il colore verde, gli abitini e le décolleté. Ho uno stile molto camaleontico, amo quasi tutto ciò che è fatto per essere indossato.

– Cosa significherebbe per te essere considerata una fonte di ispirazione in fatto di look dalle utenti che ti leggono?
Essere considerata una fonte di ispirazione è una cosa che mi rende davvero felice. E’ bello pensare che ragazze come me ogni giorno dedicano del tempo a guardare i miei outfit e lasciare commenti stupendi ai miei post! La cosa più bella dell’avere un blog sono le persone che conosci, che ti seguono, con cui comunichi e parli di moda. Grazie a loro il mio blog esiste e grazie a loro mi cresce la voglia di mostrare la mia visione della vita e della moda attraverso gli scatti della mia piccola Canon.

– Un sogno che vorresti realizzare e uno che hai realizzato?
Un sogno che ho appena realizzato è stato il mio blog (www.coopstyle.com) volevo uno spazio tutto mio, per comunicare, dove poter essere me stessa sempre senza limiti.
Uno che vorrei realizzare è acquistare una borsa Chanel, è un accessorio che mi manca e che vorrei davvero tanto acquistare io da sola per poterla apprezzare veramente fino in fondo!

– Segui/leggi qualche fashion blogger?
Seguo da molto tempo Chaiara Ferragni e Andy Torres con Style Scrapbook, adoro i loro stili. Ho scoperto di recente grazie al tuo articolo “Fashion Blogger 2009” Fashion Toast, Cherry Blossom Girl e Le Blog de Big Beauty. Trovo fantastico Le Blog de Big Beaty, quasi tutte le ragazze cercano la perfezione fisica mentre lei usa la sua “imperfezione” come punto di forza, facendo risaltare il suo stile e il suo carattere forte, il risultato è ottimo.

– Hai delle icone a cui ti ispiri per i tuoi look?
Non ho delle icone, mi visto in base al mio umore, in base a come mi sento quel giorno; il mio stile non si può porre in una categoria come bon ton, punk-rock,indie o glam-rock.
Cerco sempre di rendere ogni outfit mio, personale e diverso dal comune. Vivendo in una città come Bergamo non posso osare più di tanto, ma se vivessi in altri luoghi come New York o Londra non mi porrei limiti, giocherei con i vestiti e oserei veramente.

– Il tuo stilista preferito?
Amo Gabrielle Coco Chanel, una grande donna lei si che ha osato. Amo il suo stile, la sua eleganza e le sue frasi celebri come “La moda cambia e lo stile resta”.
Lei è riuscita a diventare immortale e a lasciare un’ impronta fondamentale nel mondo della moda e non solo. Amo come è riuscita a rivoluzionare il concetto di femminilità rendendo la donna pratica e funzionale per lo sport o per il lavoro ma sempre elegantissima. Ha mescolato opportunamente la mascolinità alla femminilità. E’ stata e sarà per sempre una grandissima donna.


Potrebbe interessarti